­

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Nasce la collaborazione con il programma di certificazione Travelife per rispettare gli stantard internazionali di sostenibilita'

I Tour Operator svolgono un ruolo centrale nel turismo: possono influenzare le scelte dei viaggiatori, le pratiche di collaboratori e fornitori, lo sviluppo di località specifiche all'interno delle destinazioni. Grazie alla particolarità del loro ruolo, a tutti gli effetti possono dare un contributo importante alla protezione dell'ambiente e della cultura, alla promozione dei diritti umani e sociali sia nel proprio territorio che nelle destinazioni proposte.

"Cura dell'ambiente" e "sviluppo sostenibile", "responsabilità sociale" e "rispetto del territorio", mai come ora questi concetti sono tornati di moda e stanno imperversando nel turismo, il settore che si sta ponendo più quesiti a riguardo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Giungle e citta' deserte offrono al Sudest Asiatico l’opportunita' di ritornare al turismo sostenibile. Le riflessioni di alcuni esperti del settore.

Se c’è una cosa che abbiamo imparato da questo particolare periodo è che le destinazioni devono focalizzarsi sulla sostenibilità come tema cardine dell’agenda per tornare a prosperare. E' necessario un cambio di mentalità: dalle Americhe all'Oceania, passando per Africa ed Europa. In questo articolo - che prende spunto dal sito Skift - vogliamo però concentrarci sull'Asia, il continente che più di tutti negli ultimi anni ha visto un incremento considerevole di visitatori e quindi di spostamenti.

In Asia, in questo breve tempo in cui milioni di turisti si sono allontanati dalle destinazioni più popolari a causa dei divieti e della pandemia, sempre più animali si sono fatti vedere sulle spiagge deserte e le acque calme, in quantità decisamente superiore alla media degli ultimi decenni. Le coste deserte di Phuket stanno assistendo al numero più alto nelle ultime due decadi di uova di tartaruga liuto, mentre i dugonghi sono stati avvistati nelle acque di Trang. E ancora, ad Angkor Wat, in Cambogia, era un’impresa trovare il momento per scattare una foto senza avere visitatori sullo sfondo o nell’inquadratura mentre ora la sfida è riuscire a trovare qualcuno che girovaga fra queste antiche rovine.

Osservando con curiosità e serenità queste scene, gli operatori turistici si stanno chiedendo: "Il CoronaVirus può rappresentare un punto di svolta per il modello turistico del Sud-est Asiatico?"

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Gli appunti di viaggio firmati Nomadi Moderni, alla scoperta di culture lontane, che esaltano il bello e l'importanza delle diversita'.

Ogni esploratore custodisce delle esperienze di viaggio uniche, che conserva come un proprio tesoro, intimo e intoccabile. Non sempre si tratta di paesaggi emozionanti come la vista di Machu Picchu, i templi di Angkor Wat, l'alba dell'Himalaya, un safari nel Serengeti... spesso sono l’incontro con le persone, nella loro quotidianità, condita da ritmo lento, semplici attività e (tanti) sorrisi.

Talvolta, noi Nomadi Moderni ci siamo ritrovati in situazioni simili, dai ranch negli Stati Uniti all'entroterra del Costa Rica, dalle spiagge di Zanzibar ai villaggi sperduti del Vietnam, passando per le giungle del Laos e le tribù maori della Nuova Zelanda. Episodi, appunti di viaggi ed emozioni che abbiamo trasferito in avvincenti itinerari.

In queste righe vorremmo condividere proprio questi brevi reportage che, portandoci alla scoperta di paesaggi sensazionali e culture differenti, hanno arricchito le nostre vite - e speriamo anche di coloro che abbiamo incontrato.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Ecco gli ingredienti che ci hanno fatto ottenere la certificazione Family Audit.

Alla costante crescita di Nomadi Moderni in giro per il mondo, negli ultimi anni è corrisposto un adeguato incremento delle figure dello staff di Viaggigiovani.it.

Come in qualsiasi organizzazione, ogni membro del team ha la sua mansione, i propri interessi nonché differenti esigenze. Non è certo semplice evitare malumori ed ottenere un certo equilibrio tra colleghi, ma dedicarsi al benessere di ogni singolo componente risulta fondamentale per un ambiente sano ed un'organizzazione di successo.

Troppo spesso le aziende dedicano del tempo al (finto) controllo, alla produttività insistente, alla vendita del prodotto alla moda, alla continua e interminabile socializzazione digitale, più per apparire ed essere presenti che per generare contenuti di valore. Forse non siamo disposti a rallentare, ad autogiudicarci, a schiarirci le idee, a snellire le procedure, a puntare alla qualità, ma si tratta di aspetti determinanti ed ormai necessari per far eccellere un'organizzazione. A tutti gli effetti è obbligatorio un cambiamento di visione.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Un viaggio a Cuba inizia e finisce all'Havana, la citta' piu' frizzante dei Caraibi. Dall'Avana Vecchia al Malecon, dal mojito ai sigari cubani, sino alle spiagge dei dintorni. Ecco alcuni essenziali consigli per il vostro prossimo viaggio all'Havana.

State finalmente per coronare il sogno di fare un viaggio a Cuba? Non accontentatevi delle spiagge bianche e assolate di Varadero e delle immersioni lungo la barriera corallina: dedicate almeno 5 o 6 giorni della vostra vacanza a scoprire l’Havana (in italiano L’Avana, in spagnolo La Habana), la capitale dell’isola caraibica. Un concentrato unico al mondo di architettura coloniale, storia rivoluzionaria, auto d’epoca, rum e balli sfrenati, animata da gente accogliente e amichevole, che vive la vita giorno per giorno in maniera easy e rilassata. È questo mix eccentrico e irripetibile a rendere l’Havana una città dal fascino indescrivibile, un mito, un luogo dell’anima che vibra in ogni angolo di sogni e illusioni, ma anche di vita autentica, da sentire nel profondo, da gustare con lentezza. Havana cosa vedere? Seguite gli speciali consigli di Viaggigiovani.it e capirete perché un viaggio in questa città è d'obbligo!

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Mangiare e' un'esperienza sensoriale completa: fa partire... con i cinque sensi. Scoprite alcune delle migliori pietanze del mondo, scaricate il ricettario e scegliete la vostra prossima meta da portare in tavola.

Noi Nomadi Moderni abbiamo una convinzione: uno dei modi migliori per scoprire una destinazione è attraverso il cibo!

La bellezza del viaggiare attraverso i piatti che caratterizzano un Paese sta nella varietà - e nelle forme - che le pietanze possono assumere, assaporando ogni momento da mattina a sera. Prendiamo lo street food: gustato nei mercati o nelle bancarelle a bordo strada permette di entrare a stretto contatto con i locals. A chi non è capitato di ricevere simpatiche occhiate di approvazione dagli avventori del posto mentre ci si imbarca alla scoperta di gusti insoliti, instaurando un fugace rapporto di complicità sensoriale?

Anche le prelibatezze che si possono spiluccare durante un aperitivo contribuiscono a formare ricordi di viaggio. Pensate a quante volte vi siete ritrovati ad ammirare panorami stupendi al tramonto sorseggiando un drink e stuzzicando degli snack, mentre le emozioni della giornata si fossilizzavano nella mente. Prendiamo anche una cena: a seconda del locale scelto può assumere diverse sfumature, portandoci in un limbo tra passato e futuro. Possiamo spaziare dai ristoranti della tradizione dove assaporare i gusti genuini della cucina casalinga a quelli da "gastro-fighetti", per sperimentare le spinte innovative di giovani chef che amano reinventare i piatti storici del loro Paese in nuove vesti.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Sognando il prossimo viaggio insieme ai Nomadi Moderni... destinazione? Netflix

Grazie fratelli Lumière, grazie cinématographe!

Sì, perché è grazie ai due fratelli francesi che, brevettando nel lontano 1895 un apparecchio in grado di proiettare una pellicola stampata in movimento, oggi possiamo farci avvolgere da immagini sensazionali, comodamente seduti sul divano di casa nostra! Nasce il cinema. Si diffondono le pellicole. Un susseguirsi di immagini che, come un buon bicchiere di vino, una canzone emozionante o un libro avvincente ci accompagnano in un meraviglioso viaggio, fatto di sapori, parole e sensazioni.

Film, documentari e in questi ultimi anni sempre più le serie televisive girate in luoghi meravigliosi del nostro Pianeta, ci permettono di sognare mete mai visitate prima. Siamo sicuri che a molti di voi - come a noi d’altronde - sia capitato di scegliere le destinazioni dei propri viaggi ispirati dalle immagini suggestive raffigurate nel fantastico mondo delle pellicole. Non è forse così?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

12 libri di viaggi, avvincenti ed entusiasmanti ­ letti e raccomandati dai Nomadi Moderni

Emilio Salgari, imperdibile scrittore che ogni viaggiatore dovrebbe aver letto in età acerba, disse che “scrivere è viaggiare senza la scocciatura dei bagagli”. Niente di più vero e noi Nomadi Moderni possiamo aggiungere che - preservando lo stesso tono umoristico - leggere è viaggiare senza la scomodità dell’Economy di un aereo e ci permette di capire almeno un po’ con la testa, ciò che presto andremo ad osservare con i nostri occhi.

Viaggiare, attraversare un Paese e scoprire un luogo senza prima aver letto delle parole che lo raccontano, potrebbe essere come partire e guardare tutto attraverso una finestra chiusa: scrutiamo molte cose, ma non sapendo come aprirla, ne perdiamo le sfumature. Dall’Odissea di Omero all’ultima guida fresca di stampa, passando per il Milione di Marco Polo e il Giro del Mondo in 80 giorni di Jules Verne, abbiamo la fortuna di avere a disposizione una libreria talmente ricca da non aver motivo di indugiare oltre.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Viaggigiovani.it porta i Nomadi Moderni in giro per i continenti su Spotify ­ Sound on: scoprite le playlist delle destinazioni piu' gettonate.

Avete presente quelle canzoni che ascoltate in uno specifico momento conferiscono una miriade di sensazioni? Energia, autocontrollo, forza, curiosità, distrazione.

L’idea che i nostri Nomadi Moderni venissero accompagnati nelle loro scoperte dall’armonia della musica ci allettava talmente tanto, che abbiamo deciso di creare una playlist per le destinazioni più gettonate. Non solo i brani più famosi e “cliccati” dei principali artisti di ogni meta, ma anche canzoni che ricordano i paesi: dalla ritmata e travolgente musica sudamericana a quella bizzarra e raffinata asiatica, passando per quella dolce e tribale dell'Africa, senza perdere i grandi classici della musica rock del Nordamerica.

Pronti ad immergervi nelle sonorità di ogni continente? Cuffie all'orecchio, play e SOUND ON. Che il giro del mondo su Spotify con le Playlist Viaggigiovani.it abbia inizio!

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Figlia del vento e del deserto, Petra in Giordania e' il sogno di tutti i viaggiatori. Ecco le informazioni utili e pratiche (davvero tutte) per visitarla: cosa vedere, Petra by night, i principali luoghi di interesse, come arrivare, costi ed orari, i dintorni e le chicche imperdibili targate Viaggigiovani.it.

Le rocce e il deserto l’hanno protetta per secoli, come un tesoro prezioso: e in effetti Petra è senza dubbio il tesoro più grande di tutta la Giordania, un gioiello di pietra famoso in tutto il mondo, una meraviglia della natura e della storia umana, che ogni anno lascia senza fiato milioni di visitatori. Visitare Petra, infatti, è emozione pura, un sogno che prende vita un passo dopo l’altro, mentre ci si avventura nello stretto e profondo canyon di arenaria che conduce alla “città rosa”.

Percorrendo i due chilometri fra le alte e tortuose pareti del siq, dove i raggi del sole non riescono a penetrare, le sensazioni si alternano fra stupore, soggezione e infine meraviglia: all’improvviso, dopo una curva, ecco stagliarsi davanti a noi all’improvviso il Tesoro, la celebre tomba scavata nella roccia che è diventata il monumento simbolo di tutta la Giordania. E poi terme, teatri, monasteri, strade colonnate, tombe reali e templi innalzati a divinità dai nomi potenti. Un susseguirsi di luoghi incredibili concentrati in una città che è leggenda e che ancora oggi lascia il segno indelebile nel profondo dell’animo.

 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Le spiagge dorate, il mito di Hollywood, i parchi naturali: la California e' un sogno che non tramonta mai

Nell’immaginario comune, la California resta un mito, la rappresentazione tangibile dell’american dream, il sogno americano. Un sogno cominciato con i coloni e i cercatori d’oro e reso famoso da musicisti, attori e registi leggendari. Buona parte di ciò che mangiamo, della musica che ascoltiamo, dei film che guardiamo nasce proprio qui, in questa terra fertile e fortunata.

Più Articoli
­

Le nostre destinazioni

Per ogni destinazione, proponiamo itinerari non standardizzati, associati ad uno o più stili e modi di viaggiare.

 

viaggi skyline arancio 2020

­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Lo promettiamo: non ti tempesteremo!

E-mail:
Per presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati e consenso al trattamento per finalità relative al business e statistiche e di marketing, promozione, profilazione e trasferimento dati a terzi (4.c e 4.b dell’Informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e ss. Regolamento UE 679/2016).