­

Churros al dulche de leite

Il Brasile è una terra magica ed incantata perché ospita il polmone verde della terra: la più grande foresta al mondo, dove si possono fare escursioni e restare ammaliati dalla bellezza della natura. Il Brasile è anche la patria della felicità, dove si balla la samba e ci si maschera per Carnevale con tutti i colori dell'arcobaleno.

Viaggiare

- Viaggiare è costoso: non lo è, se lo fai nel modo giusto.
- Il mondo non è sicuro: al contrario, la gente è fondamentalmente buona.
- Gli stereotipi sono veri: la verità è sono falsi.
- Le guide sanno già tutto: le guide non dicono tutto e qui spieghiamo perché.
- Viaggiare è come fuggire: cosa c’è di sbagliato nel sentirsi parte del mondo?
- Viaggiare è una malattia: mito o verità?

Viaggiare senza pensieri

Con l'avvento dei cellulari di ultima generazione e di tutti i Tablet grazie ai quali possiamo "iperconetterci" da (quasi) ogni angolo del mondo, anche il viaggio-vacanza si sta trasformando in un momento in cui stacchiamo la spina a intermittenza: prendiamo il sole e controlliamo le email, andiamo a fare una passeggiata e ci portiamo appresso lo smartphone per postare e twittare sul profilo aziendale, per non parlare di quando siamo a cena, 5 chiamate perse (Nooooo! E adesso!?), da richiamare, sono potenziali clienti...

Il 28 giugno 2014 ha inizio il Ramadan (Sawn), il mese del digiuno per i fedeli islamici. 

Il mese di Ramadan è il nono del calendario islamico ed è reso doppiamente sacro dall’Islàm per il fatto che è il mese in cui il Corano ha acquisito il valore di guida verso la salvezza: "Iqra! Leggi!" disse Allah a Muhammed nella grotta della montagna della luce. Dalla prima parola della rivelazione divina, il verbo qara'a (leggere) deriva Qur'an, Corano, il libro da leggere e recitare.

Il Corano infatti raccoglie le massime di Maometto, sistemate dopo la sua morte durante il governo dei primi tre califfi; esso mostra al credente la via giusta, è strumento di elevazione e insieme criterio cui conformare l'agire nel mondo.

Holi Festival

Tutto nacque nel lontano 490 a.C. quando Filippide (o Tersippo), militare greco alquanto allenato, percorse ben 240 km (alcuni dicono 500 km) in sole 48 ore, per chiedere rinforzi per la battaglia contro i persiani prima a Sparta e poi per annunciare la vittoria sino ad Atene. Poi si sa come andò a finire... Da quel momento non si ebbero più novità sulla Maratona sino al 1869, anno della Prima Olimpiade moderna, quando venne inserita come disciplina ufficiale.

Asian food

I veri appassionati si chiamano foodie, sono gli amanti del gusto e questo è il senso principale che seguono nella scelta della destinazione dei propri viaggi. Ma tutti i #NomadiModerni che decidono di "affidarsi" a noi di Viaggigiovani.it possono trasformare la vacanza in un vero tour gastronomico, per scoprire le specialità dei diversi luoghi.

viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.