­

GIORDANIA TREKKING

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Viaggiaconcarlo
 

Viaggio Trekking in Giordania, un lento cammino che ci portera' alla scoperta del tesoro di Petra, con un salto nel Wadi Rum e un tuffo nel Mar Morto.

Diciamo "Giordania" e le immagini di Petra e del Wadi Rum ci appaiono nitide alla mente. Templi e tombe rupestri, colonnati e pavimentazioni romanico-nabatee da un lato, incisioni ruperstri, sabbia dalle tonalità senape-arancio-rosso, dune e rocce svettanti, un deserto non deserto dall'altra. Petra e il Wadi Rum hanno il pieno merito di rientrare tra le perle del nostro Pianeta - non per questo insignite dall'unesco come patrimoni dell'umanità - tanto da rappresentare due tra i punti di interesse più visitati dell'intero Medio Oriente. Per assaporare la Giordania da una propospettiva differente e viverla con l'occhio dei locali, Giordania Trekking è l'itinerario ideale. 70 km di sali scendi, tra sentieri polverosi, canyon, vallate senza orizzonte, ecosistemi dissimili, ci trasporteranno dalla punta meridionale della Riserva di Dana sino al Monastero di Petra, raggiunta dalla "porta sul retro" (probabilmente ci saremo noi e... solo noi!). Si tratta della sezione 6 del Jordan Trail, classificato dalla National Geographic tra i 15 trekking più suggestivi al mondo. Viaggiaconcarlo e Viaggigiovani.it confermano! Il cammino è alla portata di tutti, non è richiesta una preparazione specifica, ma un buon allenamento e spirito d'adattamento sono comunque necessari, visto che dormiremo in semplici tende mobili. Il falò notturno, le leccornie dello staff locale e il cielo stellato saranno il miglior integratore alla fatica. Alle quattro giornate di trekking seguirà l'esplorazione in 4x4 del Wadi Rum, con un safari al tramonto e all'alba per osservare "la Valle della Luna" in tutte le sue sfaccettature. La natura ha un dono, ha proprio dell'incredibile e il Wadi Rum ne è la prova. Matt Demon sarà pur sopravvisuto ma in un'intervista ha confessato di aver ceduto anche lui al fascino di questo deserto. In conclusione di viaggio un tuffo nelle acque salate del Mar Morto è il miglior toccasana che ci possa essere!
 

DESTINAZIONE RAGGIUNGIBILE PER TURISMO

 
In base alla normativa italiana vigente, sono consentiti gli spostamenti per turismo verso questo Paese. Restano tuttavia delle limitazioni all'ingresso e al rientro, consultabili alla sezione "Disposizioni C-19" di questa pagina.

TOUR GIORDANIA TREKKING | IN BREVE

­ Target ­
Avventura ­  
Esperienza ­  
Fisico ­  
Natura ­  
   
­ Date di partenza­ Prezzo | Tasse apt escluse
Primavera 2023 In programmazione
   
­ Partecipanti ­ Durata
Min 7, Max 12 9 giorni
   
­ Volo di linea da/per­ Assicurazione 360°
Milano, Roma e Venezia con Turkish Annullamento, malattia, spese mediche, bagaglio e copertura pandemie
   
­ Pernottamenti­ Pasti
3 in Hotel, 2 in Camping Tendato, 3 in Tende Mobili 7 colazioni, 7 pranzi, 7 cene
   
­ Trasporti­ Assistenza
Pulmino privato, Jeep 4x4 Guida escursionistica e staff logistico durante il trekking parlante inglese
Assistente Viaggiaconcarlo dall'Italia

 

 
­
3 motivi per scegliere il Tour

 

­
Consulta l'itinerario del Tour

 

­
Prezzi e partenze del Tour

 

­
Leggi dove dormiremo
­
Info specifiche sul Tour
­
Parola ai #nomadimoderni

 

TOUR GIORDANIA TREKKING | TOP 3 ESPERIENZE

Monastero Petra | Top 3 Giordania

1. Giungere al Monastero di Petra dalla "Porta secondaria"

Gli ultimi 70 km di cammino per raggiungere Petra rappresentano un intimo privilegio per pochi eletti. Dall'entrata secondaria, una lunga scalinata d'arenaria rossa e alcune piccole nicchie scavate nella roccia fanno da preludio al secondo monumento più importante e massiccio di Petra. Eccolo, è il Monastero!

Wadi Rum | Top 3 Giordania | Photo by Daniele Colucci on Unsplash

2. Osservare l'alba sulle dune del Wadi Rum

Il Wadi Rum è uno dei deserti più maestosi d'Asia, il cui paesaggio non potrebbe essere più magico, specialmente quando il sole sta per apparire dietro i monoliti d'arenaria che caratterizzano il deserto Wadi Rum. E' possibile avere un tal risveglio ogni giorno? Noi firmiamo!

Tenda Trekking | Top 3 Giordania

3. Addormentarsi in tenda lontano da tutti vicini a nessuno

Arrivare al campo, bere un te caldo, sfondarsi di zuppa alle verdure, hummus e pita con luqma finale. Nel mentre il sole sta facendo spazio alla notte, il falò sta per spegnersi. Ci distendiamo sul nostro sacco a pelo e fuori una miriade di stelle ad accudirci. Questo è il vero lusso!

TOUR GIORDANIA TREKKING | ITINERARIO

Itinerario Tour Giordania Trekking | #Giordania #viaggigiovani

 

 
Questo tour ben calibrato è frutto di sperimentazioni precedenti, sia del nostro team che dei nostri viaggiatori. Nel corso degli anni abbiamo avuto l'opportunità di conoscere meglio questa destinazione e collaudarne servizi ed itinerario, rispettando sempre la nostra filosofia, con l'aggiunta di memorabili esperienze. Il programma è una linea guida ed i Nomadi Moderni già lo sanno: talvolta le circostanze possono cambiare, come le condizioni meteorologiche, il manto delle strade o le chiusure di alcuni siti; pertanto fermate, visite e distanze indicate potrebbero variare, anche in considerazione della stagionalità del viaggio. Sarà comunque nostra premura comunicare ai partecipanti sostanziali modifiche.
 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto con assistente Viaggiaconcarlo e volo con scalo per Amman. Arrivo in tarda serata e trasferimento privato in hotel.

­PERNOTTAMENTO
Arena Space Hotel (o similare)

Madaba

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Mansoura, sosta e visita di Madaba e Shoubak, con guida escursionistica parlante inglese e assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena

­HIGHLIGHTS
Madaba | Castello di Shoubak

­PERNOTTAMENTO
Camping in tende mobili e tenda WC in comune

Al Furon | Giordania Trekking

­IN PROGRAMMA
Trekking da Mansoura a Al Furon con guida escursionistica, staff logistico per il trekking parlante inglese e assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena

­HIGHLIGHTS
Montagne Sharah | Deserto del Wadi Araba | Al Furon

­SPECIFICHE TREKKING
Durata: circa 5/6 h | Distanza: 14 Km | Dislivello positivo: 675m | Dislivello negativo: 295m

­PERNOTTAMENTO
Camping in tende mobili e tenda WC in comune

Ghbour Whedat | Giordania Trekking

­IN PROGRAMMA
Trekking da Al Furon a Ghbour Whedat con guida escursionistica, staff logistico per il trekking parlante inglese e assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena

­HIGHLIGHTS
Ras Al Feid | Black Mountains | Ghbour Whedat

­SPECIFICHE TREKKING
Durata: circa 6/7 h | Distanza: 17 Km | Dislivello positivo: 605m | Dislivello negativo: 805m

­PERNOTTAMENTO
Camping in tende mobili e tenda WC in comune

Gruppo Giordania Trekking Viaggiaconcarlo | Giordania Trekking

­IN PROGRAMMA
Trekking da Ghbour Whedat a Little Petra con guida escursionistica, staff logistico per il trekking parlante inglese e assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena

­HIGHLIGHTS
Accampamenti beduini | Little Petra

­SPECIFICHE TREKKING
Durata: circa 5 h | Distanza: 16 Km | Dislivello positivo: 405m | Dislivello negativo: 420m

­PERNOTTAMENTO
Little Petra Bedouin Camp (o similare) con bagni in comune

Monastero Petra | Giordania Trekking

­IN PROGRAMMA
Trekking da Little Petra a Petra con guida escursionistica, staff logistico per il trekking parlante inglese e assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

­HIGHLIGHTS
Wadi Ghura | Wadi Siyyagh | Petra | Monastero | Tombe Reali | Tesoro | Siq | Wadi Musa

­SPECIFICHE TREKKING
Durata: circa 6/7 h | Distanza: 14 Km | Dislivello positivo: 480m | Dislivello negativo: 475m

­PERNOTTAMENTO
Petra Corner Hotel (o similare)

Wadi Rum

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato e safari jeep 4x4 al Wadi Rum, soste e visite lungo il tragitto con assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo al sacco e cena

­HIGHLIGHTS
Wadi Rum | Jeep safari 4x4

­PERNOTTAMENTO
Salma Camp (o similare) con bagni in comune

Mar Morto

­IN PROGRAMMA
Jeep safari 4x4 all'alba nel Wadi Rum. Trasferimento in pulmino privato e tempo libero al Mar Morto con assistente Viaggiaconcarlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Wadi Rum | Jeep safari 4x4 all'alba | Mar Morto | Relax e tempo libero

­PERNOTTAMENTO
Crowne Plaza Dead See Resort & Spa (o similare)

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato all'aeroporto di Amman. Volo con scalo e arrivo in Italia (come da orario indicato).

 

 

TOUR GIORDANIA TREKKING | PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI
Lo promettiamo: i nostri prezzi non subiranno mai alcuna variazione, anche e soprattutto per agevolare chi prenota con anticipo

­
­
­

Estate 2023

In programmazionetasse aeroportuali escluse

 

 
  • Volo intercontinentale: da/per Italia con Turkish Airlines con scalo
  • 3 pernottamenti in hotel: strutture di classe turistica, in camera doppia/twin con servizi privati
  • 2 pernottamenti in camping tendati: semplici strutture, in tenda doppia/twin con servizi in comune
  • 3 pernottamenti in tende mobili: piccola tenda a due posti con tenda WC in comune
  • Trasporti (carburante compreso): pulmino privato, jeep 4x4 (nel deserto) e trasferimenti privati da/per aeroporti in loco
  • Pasti: 7 colazioni | 7 pranzi | 7 cene
  • Guide e staff locale: parlanti inglese durante il trekking e le visite ai siti
  • Assistenza: assistente Viaggiaconcarlo dall'Italia per tutta la durata del tour
  • Attività: visite ed ingressi come da programma
  • Visto d'ingresso

Ulteriori vantaggi che Viaggigiovani.it e Viaggiaconcarlo ti garantiscono:
  • Tasse aeroportuali: 315 (aggiornate al 20/07/22) | Tasse aeroportuali, scopri come funzionano
  • Pasti non menzionati nel programma e tutte le bibite
  • Entrate ed attività non menzionate nel programma
  • Mance: almeno 3€/persona/giorno per le guide
  • Trasferimento dalla propria abitazione all'aeroporto di partenza del tour
  • Tamponi e/o eventuali altri test Covid-19
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Supplemento camera singola: 290
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 100.000: 45
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 300.000: 60
Gli operativi voli sotto espressi sono da ritenersi indicativi e potranno variare sino alla conferma del viaggio, circa 7 giorni dalla partenza; sarà nostra premura riportare sostanziali modifiche e comunicarle agli iscritti. Precisiamo che i posti per gli aeroporti "su richiesta" sono limitati (5 per città); per ulteriori richieste dovremo valutare disponibilità ed eventuale supplemento comunicatoci dalla compagnia aerea.

Per la partenza del 15 ottobre
  • TK1896 | 15OCT | MILANO MALPENSA ISTANBUL| 14.45 18.40
  • TK 812 | 15OCT | ISTANBUL AMMAN | 21.30 23.45
  • TK 813 | 23OCT | AMMAN ISTANBUL | 06.25 08.45
  • TK1895 | 23OCT | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 11.55 13.50

Su richiesta da/per Roma Fiumicino:
  • TK1866 | 15OCT | ROMA FIUMICINO ISTANBUL| 15.20 19.00
  • TK 812 | 15OCT | ISTANBUL AMMAN | 21.30 23.45
  • TK 813 | 23OCT | AMMAN ISTANBUL | 06.25 08.45
  • TK1865 | 23OCT | ISTANBUL ROMA FIUMICINO | 12.40 14.20

Su richiesta da/per Venezia Marco Polo:
  • TK1872 | 15OCT | VENEZIA MARCO POLO ISTANBUL| 14.05 17.40
  • TK 812 | 15OCT | ISTANBUL AMMAN | 21.30 23.45
  • TK 813 | 23OCT | AMMAN ISTANBUL | 06.25 08.45
  • TK1871 | 23OCT | ISTANBUL VENEZIA MARCO POLO | 11.30 13.05

La compagnia aerea prescelta per questo tour è la Turkish Airlines, partner ufficiale Viaggigiovani.it. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:

  • Bagaglio a mano: 8 kg (55cm x 40cm x 23cm); è possibile aggiungere un accessorio per passeggero a scelta tra borsetta, laptop o tablet
  • Bagaglio da stiva: 30 kg (somma lunghezza + larghezza + altezza del bagaglio = 158cm)

 

 

PRENOTA IL TOUR GIORDANIA TREKKING

Procedi all'iscrizione: assicurati il posto per questo tour Giordania!

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedici informazioni: ti risponderemo (e convinceremo) in un battibaleno!

 

TOUR GIORDANIA TREKKING | STRUTTURE

  • Le strutture: in questo tour Giordania dormiremo presso differenti tipologie di strutture ricettive. Ad Amman, Petra e sul Mar Morto in hotel confortevoli, dotati di ogni servizio e selezionati soprattutto in base a posizione e pulizia. Dormiremo poi 3 notti in tende mobili durante il trekking e 2 notti in campo tendato a Little Petra e nel Wadi Rum con tende fisse. Il sacco a pelo è necessario. In un viaggio della durata di diversi giorni come questo non è possibile garantire che le strutture siano sempre di pari livello, ma i Nomadi Moderni già lo sanno: adattamento e pazienza sono alla base di un viaggio di gruppo itinerante. Generalmente utilizziamo sempre le stesse strutture ma talvolta non è possibile; quelle confermate le indicheremo in fase di convocazione viaggio a circa 7 giorni dalla partenza.
  • Le camere: le stanze e le tende fisse nei camping, di tipologia standard, saranno in doppia (letto matrimoniale) o twin (due letti separati); cercheremo di esaudire le varie richieste, ma qualora non dovessimo garantirlo confidiamo nella comprensione di ogni viaggiatore, soprattutto per coloro che viaggiano in coppia. Le tende mobili sono biposto, piccole e sufficienti per dormire in due, dotate di materassino e cuscino.
  • I servizi: le stanze degli hotel prevedono bagni privati e comfort di ogni genere. Lo stesso non possiamo dire per le notti in tende mobili per cui avremo una tenda WC in condivisione. Per le notti in camping con tende fisse avremo a disposizione dei bagni essenziali in condivisione. I camping e logicamente le notti in tenda mobile non prevedono connessione internet, invece gli hotel prevedono il Wi-fi, anche se non ci importa: viaggiamo per "staccare la spina"!

 

In questo viaggio in Giordania avremo l'opportunità di scoprire uno dei deserti più suggestivi d'Asia: il Wadi Rum. Per un'esperienza unica dormiremo in un campeggio essenziale dalle caratteristiche tende, perfetta combinazione dello stile beduino col semplice comfort, come piace ai Nomadi Moderni. Le tende, fisse ed ampie, sono dotate di 2 letti con lenzuola, coperte e bagno in condivisione con gli altri partecipanti. Il sacco a pelo è necessario (ad ogni modo lo dovremo portare per le giornate di trekking).
Di seguito un'idea del campo che solitamente proponiamo. Quello confermato sarà nell'email di convocazione del tour.

Servizi a Salma Camp (Wadi Rum the second time)
  • Connessione WiFi ­
  • Asciugacapelli ­
  • Asciugamani ­
  • Materasso e cuscino ­
  • Coperte e lenzuola ­
  • Riscaldamento ­
  • Acqua calda (a volte) ­

 

 
Salma Camp
Salma Camp
Salma Camp
Salma Camp

 

 

TOUR GIORDANIA TREKKING | DISPOSIZIONI C-19

Disposizioni aggiornate al 30/11/2022

Per recarsi in Giordania per turismo, tutti i viaggiatori italiani - vaccinati e non - devono:
  • registrarsi sulla piattaforma gateway2jordan a partire dalle 48 ore prima della partenza. Al termine della procedura si riceverà via email un codice QR univoco da mostrare al check-in.
  • compilare e consegnare al banco del check-in, se richiesto, il seguente formulario

Indipendentemente dalla destinazione, viaggiare in questo periodo richiede pazienza e flessibilità, caratteristiche radicate in ogni Nomade Moderno. Per un piacevole svolgimento del viaggio, verranno adottate misure appropriate come da disposizioni governative in loco, che comunicheremo via e-mail prima della partenza. In ogni caso è richiesta la massima collaborazione ad ogni partecipante.

Ove non specificato diversamente, eventuali tamponi e/o test Covid-19 sono da intendersi a carico dei partecipanti.
Dal 1° giugno 2022, non è più richiesto il Green Pass (né certificazione equivalente) per l’ingresso o il rientro in Italia.

Le misure restrittive per l’ingresso in Italia, legate al COVID-19, disposte con successive Ordinanze da parte del Ministro della Salute, non sono state prorogate oltre il 31 maggio 2022.

 

 

TOUR GIORDANIA TREKKING | APPUNTI DI VIAGGIO

AVVENTURA

Dormire in tenda tra aeree remote vista Wadi Araba o nel deserto del Wadi Rum vale decisamente la pena: i comfort non sono quelli di un hotel 5 stelle, ma alzando gli occhi al cielo ne vedremo... molte di più! Originalità e spirito d'adattamento sono due delle componenti principali di questo viaggio trekking, in cui alterneremo tende mobili (con tenda WC in condivisione) a graziosi camping (sempre con servizi in condivisione). Per tutto il tour Giordania gli spostamenti saranno a bordo di un pulmino privato e nel deserto utilizzeremo delle jeep 4x4, anche se il "mezzo" più utilizzato saranno... le nostre gambe!

 

ESPERIENZA

La Giordania è un paese ricco di storia e con una popolazione molto ospitale: nei vari suq non avremo difficoltà a farci amici i venditori di spezie (e non potremo fare a meno di portare a casa qualche gustoso souvenir). Vivere tête-à-tête per 4 giorni con la guida e lo staff locale durante il trekking ci permetterà di assaporare la genuinità dei giordani, tra storie, aneddoti e sorrisi.

 

FISICO

Questo viaggio trekking in Giordania è alla portata di tutti. Non è richiesta tecnica ma comunque una buona preparazione fisica. Percorreremo circa 70 km in 4 giorni con massimo 6/7 ore di cammino effettivo al giorno. Il dislivello positivo non supera mai i 700 mt. Da tenere in considerazione che le notti in tenda, la mancanza di potersi lavare in comodità ed il caldo (anche se non eccessivo), potrebbero indurre ulteriore stanchezza ed affaticamento. La vista di Petra e del Wadi Rum ripagheranno ogni sforzo.

 

NATURA

Il National Geographic ha classificato la sesta sezione del Jordan Trail tra i 15 trekking più suggestivi al mondo. Come non dargli ragione? Strade polverose, canyon sinuosi, rocce d'arenaria rossa, colline brulle, montagne severe e il deserto del Wadi Araba sempre sullo sfondo. Tutt'intorno un'ecosistema primordiale e grezzo. Camminiamo e ammiriamo senza lasciare le nostre impronte! Aggiungiamo poi il Wadi Rum, uno dei deserti più coinvolgenti, ed il Mar Morto ideale per un bagno alquanto.. salato!

 
  • Viaggi da solo? NESSUN PROBLEMA! Se non trovi nessuno con cui condividere questa esperienza, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: faremo il possibile per sistemarti con una persona del tuo stesso sesso ma se ciò non fosse possibile (perché i partecipanti fossero dispari) e se, per caso, poco prima della partenza il/la compagno/a di camera con cui ti abbiamo abbinato cancellasse la sua adesione al viaggio, dovresti valutare il supplemento singola (indicato alla voce "su richiesta").
  • Sei un viaggiatore flessibile? TI PREMIAMO! Se, come la maggior parte dei Nomadi Moderni, sei flessibile e desideri evitare ad ogni modo il supplemento singola, cercheremo di aiutarti proponendoti tutte le sistemazioni disponibili al momento della tua iscrizione, compresa la possibilità di condividere la sistemazione con partecipante di sesso opposto. Se anche ciò venisse meno e l’unica opzione possibile risultasse la camera singola, ti sconteremo il 50% del valore del supplemento.

Quando la sistemazione ed il supplemento in singola sono obbligatori?
  • Qualora da parte tua venisse meno la disponibilità di condividere con partecipante del sesso opposto, saremo costretti ad applicarti l'intero supplemento singola indicato
  • Nel caso in cui desiderassi condividere la sistemazione, ma al momento della tua iscrizione ci fosse l'ultimo posto disponibile (con ovvia possibilità di pernottare solamente in singola), dovrai considerare l'intero supplemento singola indicato
  • Trasferimento all'aeroporto di partenza: Viaggigiovani.it e Viaggiaconcarlo non si faranno carico del trasferimento (sia via terra sia via aerea) dalla propria abitazione all'aeroporto, ogni viaggiatore sarà libero di scegliere il mezzo più idoneo. Per coloro che dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza con l'auto, comunicheremo un codice sconto presso i nostri parcheggi partner. Per coloro che invece dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza per via aerea, consigliamo di acquistare un volo che abbia almeno 5 ore di margine. In caso di ritardi e conseguente perdita del volo, nè Viaggigiovani.it e Viaggiaconcarlo nè la compagnia aerea del tour si faranno carico di eventuali costi aggiuntivi.
  • Ritrovo in aeroporto: a circa 7 giorni dalla partenza invieremo l'email di "convocazione viaggio" con l'indicazione di orario e luogo di ritrovo, indicativamente sempre 3 ore prima della partenza direttamente al desk (banchi check-in) della compagnia aerea utilizzata per il tour.
  • Accoglienza aeroportuale: essendo un itinerario con guida locale parlante inglese, con il gruppo partirà un assistente Viaggiaconcarlo dall'Italia, che accoglierà il gruppo all’aeroporto di Milano Malpensa e sarà d’aiuto nella comprensione della lingua (per chi non conoscesse l’inglese) nonché in grado di aiutare con logistica e pasti (contando sempre e comunque sul contributo dei partecipanti).
Per questo viaggio in Giordania ci sposteremo in pulmino privato e nel deserto con jeep 4x4, anche se il "mezzo" più utilizzato saranno... le nostre gambe!

La cucina giordana è ricca di piatti tipici molto gustosi e genuini. Le pietanze locali sono a base di carne di montone, riso, varie salse, verdure, pollo e manzo alla brace. Ottimi i dolci a base di miele. Cosa mangiare in Giordania? Consigliamo: mezzeh, tabbouleh, falafel, mensaf, kofta, fattush, umm alì.

  • Pasti inclusi: in questo tour in Giordania tutti i pasti sono inclusi. Da ritenersi escluse solamente le bibite presso hotel e camping tendanti, che ognuno pagherà in maniera autonoma, perché con i Nomadi Moderni non esiste alcuna cassa comune.
  • Intolleranze o allergie: ricordiamo di segnalarci eventuali intolleranze alimentari o esigenze particolari, in modo da poter avvisare la guida e la compagnia aerea.
Per tutta la durata di questo tour in Giordania è prevista una guida escursionistica locale parlante inglese durante il trekking con staff logistico al seguito. Per le visite dei siti (Madaba e Petra) ci avvarremo di una guida locale parlante inglese. Dall’Italia partirà anche un assistente Viaggiaconcarlo che sarà d’aiuto nella comprensione della lingua (per chi non conoscesse l’inglese) nonché in grado di aiutare con la logistica dei pasti (contando sempre e comunque sul contributo dei partecipanti).
  • Budget: per questo tour Giordania consigliamo come budget totale circa 80 ed in questa cifra consideriamo le bibite, le mance e le eventuali spese personali in loco, come i souvenir.
  • Mance: per Viaggigiovani.it lasciare la mancia per il servizio svolto è sempre buona educazione; in questo tour consigliamo 3€/persona/giorno da dividere fra autista e guida
  • Nessuna cassa comune: con Viaggigiovani.it la cassa comune non è obbligatoria, i partecipanti potranno scegliere in autonomia se condividere o meno alcune spese in loco.

Di seguito una panoramica dei costi in Giordania:
  • Snack per strada = 3JD
  • Pasto in un ristorante economico = 4JD
  • Pasto in un ristorante medio= 15JD
  • Una tazza di caffè/thè = 1JD
  • Birra = 5JD
  • Bibita 0,33L = 0,40JD
  • Acqua 0,33L = 0,28JD
  • Sciarpe/Kefiah = 20-30JD
  • Bagaglio: per questo tour in Giordania, rispettando le franchigie imposte dalle compagnie aeree (si veda "compagnia aerea e bagaglio" alla voce "prezzi e partenze"), consigliamo zaino o borsone pieghevole;come bagaglio principale da stiva, più uno zainetto comodo per le escursioni giornaliere. In generale per i nostri viaggi sconsigliamo valige rigide.
  • Abbigliamento: per le partenze primaverili/autunnali della Giordania troveremo un clima caldo e molto piacevole, per questo consigliamo abiti comodi e freschi, oltre che cappellini ed occhiali da sole. Anche se non ci sono particolari indicazioni da etichetta, consigliamo di indossare magliette con maniche corte e canottiere non scollate e pantaloncini sotto le ginocchia. Indispensabili sono delle buone scarpe da trekking e/o scarpette per gli scogli (da usare nei guadi dei wadis), nonché il costume per le rilassanti giornate al mare che ci aspettano. Per le partenze invernali invece, il clima sarà più freddo, soprattutto la notte del deserto, quindi consigliamo indumenti pesanti, piumino e di "vestirsi a cipolla"; non escludiamo temperature sotto 0°C nonché nevicate ad Amman e dintorni.

Per ulteriori informazioni su abbigliamento e cosa portare con sè, si veda la Scheda Tecnica del viaggio.
  • Passaporto: per recarsi in Giordania occorre il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.
  • Visto: per entrare in Giordania è necessario il visto d'ingresso al costo di 40JOD, ma per gruppi superiori alle 5 unità è gratuito e si ottiene direttamente all’aeroporto di Amman.

IMPORTANTE
In ogni caso i viaggiatori provvederanno, prima della partenza, a verificare l'aggiornamento dei propri documenti presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero telefonico 06 491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più viaggiatori potrà essere imputata all'organizzatore. Lo staff di Viaggigiovani.it è sempre e comunque a disposizione.
  • Vaccinazioni obbligatorie: non ci sono vaccinazioni obbligatorie per recarsi in Giordania. Il vaccino contro la febbre gialla è obbligatorio per tutti i viaggiatori di età superiore ad 1 anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia.
  • Vaccinazioni facoltative: in ogni caso, per le vaccinazioni facoltative, è sempre meglio contattare il proprio medico di fiducia o l’ASL locale.
  • Moneta: la valuta della Giordania è il dinaro giordano (JD)
  • Pagamenti e cambio valuta: consigliamo di portare euro per poi cambiarli in valuta locale presso banche, uffici di cambio o in alcuni hotel. Nella maggior parte dei locali delle città sarà possibile pagare con carta di credito (se abilitati da verificare con la propria banca), nelle zone rurali invece sarà necessario pagare in contante locale
  • Chiamare dalla Giordania verso l'Italia: comporre 0039 + il numero desiderato.
  • Chiamare dall'Italia verso la Giordania: comporre 00962 + il numero desiderato.
  • Rete mobile: in Giordania la copertura per la rete mobile è buona nelle principali città come nei centri abitati di Amman e Aqaba, ma peggiora più ci si inoltra nelle zone rurali. Nel deserto il segnale potrebbe essere debole se non assente.
  • Internet: l’accesso ad internet si sta diffondendo rapidamente in Giordania, non sarà difficile infatti trovare wi-fi negli hotel ed internet caffè nelle principali città. Non si può dire lo stesso per aree rurali, villaggi e zone remote: aspettiamoci una connessione debole se non assente come per la rete mobile.
  • Corrente elettrica: il voltaggio in Giordania è di 220 volt e richiede spine a muro a due punte.
  • Adattatore? Sì! In Giordania è necessario munirsi prima della partenza di un adattatore universale.

 

 

Viaggigiovani.it | Le esperienze dei #nomadimoderni di Viaggigiovani.it

viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.