­

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Nepal e' il paese dell'Everest, dell'Himalaya ma non solo... scopri alcuni dei posti imperdibili ed esperienze da provare, durante un viaggio in Nepal, al di la' delle escursioni in montagna

Il Nepal è conosciuto internazionalmente per essere la patria di alpinisti ed amanti del trekking; qui, infatti, si trovano tre dei famosi “ottomila”, le vette più alte al mondo; queste vette sono: Everest, Manaslu e Kanchenjunga.

La catena dell’Himalaya si slancia imponente, lasciando senza parole le migliaia di turisti, che si recano qui ogni anno per passeggiare lungo le sue pendici. In Nepal esiste una grandissima varietà di escursioni e trekking, per ogni difficiltá, durata e gusto; ma questo paese non è famoso solo per questo. Il Nepal, infatti, offre, molto di più; dalla varietà di paesaggi naturali e climi, alla ricchezza culturale e storica, senza tralasciare la gentilezza delle sua gente e ricchezza gastronomica. Durante un viaggio in Nepal potrai scoprire riserve naturali, giungla ed animali selvatici; passeggiare tra le piantagioni di te; rilassarti alle sponde dei laghi ammirando panorami mozzafiato ed infine conoscere paesini ricchi di tradizione, bellezze architettoniche e siti religiosi.

 
Nepal
 

Credit:

Sergey Pesterev
 
Vogliamo condividere con te una piccola lista di attrazioni da conoscere, durante un tour in Nepal, oltre ai trekking:

 

Esplorare la piazza di Durbar a Kathmandu

Kathmandu è un luogo pieno di storia e cultura; anche se, questa metropoli potrà sembrarti polverosa e caotica, esistono al suo interno alcuni luoghi tranquilli e dalla bellezza esilerante. Il luogo più famoso di Katmandu è sicuramente la piazza di Durbar. Questa piazza venne distrutta durante il forte terremoto del 2015 ed è tuttora in ricostruizione, nonostante ciò conserva ancora il ricordo di un antico splendore e della gloria dell’impero. Questa piazza è considerata il cuore pulsante della cultura nepalese, scrigno di tradizioni all’interno di questa città moderna. Qui tra i numerosi templi potrai incontrare santoni pregando e meditando.

Dove si trova la piazza di Durbar a Kathmandu
 
Piazza Durbar
 

Credit:

Fares Nimri
 

Voglia di scoprire la vera essenza del Nepal? Parti con noi

 

Scoprire i dintorni di Kathmandu, Patan e Bhaktapur

Patan e Bhaktapur sono due cittadine famose per il loro splendore passato; la vicinanza alla capitale del Nepal le rende accessibili e meta ambita da turisti provenienti da tutto il mondo.

  • Patan: questa cittadina, oggi ribattezzata Lalitpur, è conosciuta come la "cittá della bellezza" grazie alle sue stupende piazze reali, ai tempi finemente addornati con bassorilievi e ai vicoli pieni di sculture ed artigianato locale.

  • Dove si trova Patan
     
  • Bhaktapur: con le sue antiche vie acciotolate è una delle città piú antiche del Nepal, situata ad un’ora da Kathmandu merita almeno una visita di due giorni. Qui scoprirai le vere bellezze e l'eleganza dei palazzi reali, delle piazze e della cultura Newari.

  • Dove si trova Bhaktapur
     
    Nepal
     

    Credit:

    Tobias Federle
     

    Fare yoga e rilassarsi sulle sponde del lago Phewa

    Pokhara è una tranquilla cittadina situata sul lago Phewa, nel Nepal centrale. Nonostante sia la seconda cittá piu grande del paese, visto il poco inquinamento e la sua tranquillitá, è oggi una delle mete piú ambita dai turisti. Pokhara è anche il punto di partenza per vari trekking, verso il massiccio montuoso dell’Annapurna. Questa cittadina circondata da montagne, riserve naturali e panormi mozzafiato è il luogo perfetto per rilassarsi, soprattutto dopo qualche camminata nei dintorni. Pokhara è riconosiuta a livello mondiale per essere uno dei luoghi con i migliori centri di yoga e meditazione. Che tu sia inersperto o abbia giá conoscenze, non ti lasciar scappare l’esperienza unica di fare yoga davanti al lago Phewa; qui godrai della vista spettacolare delle cime della cantena montuosa dell’Himalaya. In questo angolo di mondo potrai trovare dai cibi internazionali alle delizie nepalesi tipiche. Inoltre, se sei vegetariano o vegano, potrai assaporare vari cibi deliziosi; sono molti i caffè e ristorantini, situati lungo la sponda del lago, che offrono menù per tutti i gusti .

    Dove si trova il lago Phewa
     
    Lago Phewa
     

    Credit:

    Titas Gurung
     

    Visitare le piantagioni di te nello Ilam

    Il distretto di Ilam, situato all’estremo est del Nepal, è caratterizzato per le verdi colline e piantagioni di te. Questi paesaggi dall’estrema bellezza sono un luogo stupendo per passare qualche giorno; qui potrai passeggiare tra le colline ed esplorare i giardini del te. Se avessi tempo potrai proseguire il viaggio verso l’India. La distanza dell'Ilam da Kathmandu è abbastanza lunga, il viaggio è di circa 24 ore se fatto in autobus o esiste l'opzione di fare 12 ore di macchina più un'ora e mezza di volo. Vista la sua distanza dalla capitale Nepalese, questo posto si preserva ancora nella sua naturale bellezza, non essendo ancora innondato dal turismo di massa.

    Dove si trova il distretto di Ilam
     
    Distretto Ilam
     

    Credit:

    Thangaraj Kumaravel
     

    Fare un safari nel Chitwan National park

    Sei un amante della natura e degli animali? Allora il parco nazionale di Chitwan è uno dei posti che fa per te. Considerato una delle riserve naturali meglio conservate del paese, con i suoi 930 km quadrati di paludi, foreste e natura selvaggia, è il luogo ideale per ammirare animali; con un po’ di fortuna potrai vedere rinoceronti, scimmie, cervi e più di 500 speci di uccelli. Il Chitwan national park è anche famoso per essere l'habitat della tigre del Bengala; benchè l’avvistamento sia molto difficile, non è impossibile. Nella riserva, alle volte, si possono avvistare anche elefanti, leopardi e bradipi. Il modo migliore per esplorare la zona è con un safari in jeep o percorrendo il fiume Terai in canoa. I safari in groppa agli elefenti non sono più permessi per questioni etiche e di salvaguardia degli animali. Scropri perchè non si cavalcano più gli elefanti.

    Dove si trova il Chitwan National park
     
    Chitwan National park
     

    Credit:

    Sebastian Werner
     

    Passeggiare a Bandipur e nei dintorni rurali

    Una delle piccole cittadine rurali situate tra Kathmandu e Pokhara è Bandipur, sede principale della cultura Newari. La popolazione di Newari, nel XVIII secolo, avvió in questa cittadina la prima sede dei loro prosperi commerci, ancora oggi permane il grande mercato, conosciuto come il bazaar, fulcro della cittá. La sua architettura ancora invariata mantiene la sua tradizionale bellezza. L’atmosfera di questo posto ti dará l’impressione di trovarti in una citta medievale europea. Una delle peculiaritá di Bandipur è il delizioso cibo, che potrai trovare ovunque. Qui potrai assaporare: riso battuto, bamboo, “bara” dei pancake fatti con lenticchie e molto altro. Nelle giornate limpide potrete ammirare un panorama eccezionale dalla cima delle colline che circondano Bandipur ammirando la catena dell’Himalaya. Il posto migliore per ammirare l’alba o il tramonto è dal punto panoramico che si raggiunge dalla scalinata che parte dal mercato.
    Nelle campagne limitrofe si trova il paesino di Gorkha, famoso per i guerrieri di Gurkha e per essere il posto natale di Prithvi Narayan Shah che unificò il paese nel XVIII secolo. Questo paesino è, anche, il punto di partenza per i trekking del circuito del Manaslu. La vecchia piazza Durbar rimane l’attrazione principale del villaggio.

    Dove si trova la cittadina di Bandipur
     
    Bandipur
     

    Credit:

    Samrat Khadka
     
     

    Voglia di partire senza pensieri? Parti per un viaggio in Nepal

     

    Fare rafting sul fiume Trisuli

    Se sei amante degli sport estremi ti consigliamo di provare l’avventura del rafting sul fiume Trisuli. Il Nepal è considerato uno dei posti migliori al mondo per affrontare le rapide dei fiumi. L’acqua, dai colori biancastri, proviene direttamente dai ghiacciai della catena montuosa dell'Himalaya. Sulla strada che porta da Kathmandu a Pokhara troverai il fiume Trisuli, lungo le sue sponde numerose agenzie offrono i servizi di rafting. Una fermata per provare l’ebrezza di questo sport estremo è quasi d’obbligo. Esiste anche la possibilità di vivere un’esperienza di più giorni tra trekking e rafting. La stagione migliore per effettuare rafting è dopo i monsoni, in autunno.

    Dove si trova il fiume Trisuli
     
    Rafting sul fiume Trisuli
     

    Credit:

    Talented Traveller
     
    Ti invitiamo a scoprire il Nepal e raccontarci le tue esperienze. Aspettiamo i tuoi commenti.
     
    Tempio Nepal
     

    Credit:

    Tim van Kempen
     

    Viaggio in Nepal, le nostre proposte per il Nepal

     
    Nepal Original | Tour Piccoli Gruppi

    Nepal Original Tour Piccoli Gruppi

     
    Nepal Essential | Tour Piccoli Gruppi

    Nepal Essential Tour Piccoli Gruppi

     
    Nepal Trekking | Tour Piccoli Gruppi

    Nepal Trekking Tour Piccoli Gruppi

     
    Nepal Express | Tour Piccoli Gruppi

    Nepal Express Tour Piccoli Gruppi

     
    Senza Pensieri
    Nepal Culturale | Viaggi su Misura

    Nepal Culturale Viaggi su Misura

     

­

Le nostre destinazioni

Per ogni destinazione, proponiamo itinerari non standardizzati, associati ad uno o più stili e modi di viaggiare.

 
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Lo promettiamo: non ti tempesteremo!

E-mail:
Per presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati e consenso al trattamento per finalità relative al business e statistiche e di marketing, promozione, profilazione e trasferimento dati a terzi (4.c e 4.b dell’Informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e ss. Regolamento UE 679/2016).