­

UZBEKISTAN & TURKMENISTAN

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Tour Piccoli Gruppi
 

Viaggio nello splendore delle antiche citta' uzbeke, da Tashkent fino a Khiva, per arrivare poi alle porte dell’inferno di Darvaza in Turkmenistan.

L'Uzbekistan è lil Paese più ricco di storia fra tutte le repubbliche dell'Asia centrale. Racchiude infatti alcune delle città più antiche al mondo, quali la capitale Tashkent, Samarcanda, Bukhara, Khiva e tanti altri importanti piccoli centri lungo l'antica e famosa Via della Seta. Un viaggio in Uzbekistan è ideale per dimenticare il presente e immergersi nelle suggestive meraviglie dell'Asia Centrale. Girovagheremo per vicoli in mattoni di fango alla scoperta di bazar coperti, fotograferemo antiche moschee dai preziosi interni, mentre tutto attorno luccica e risplende grazie alle vivaci piastrelle blu ed agli scialli delle donne locali. Per scoprire ancora più a fondo tradizioni e paesaggi di quest'area geografica, valicheremo il confine per raggiungere il vicino Turkmenistan, terra che riserva 'bollenti sorprese', come la porta dell'inferno di Darvaza.

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | IN BREVE

­ Target ­
Avventura ­  
Esperienza ­  
Fisico ­  
Natura ­  
   
Date di partenza Prezzo | Tasse apt escluse
Dal 04 al 14 agosto 2021 2.050 1.927 fino al 01/02
Partecipanti Durata
Min 10, Max 1611 giorni
­ Pernottamenti­ Pasti
9 in Hotel, 1 in Tenda 10 colazioni, 9 cene
   
­ Trasporti­ Assistenza
Pulmino privato Guide locali parlanti italiano e inglese

 

 
­
3 motivi per scegliere il Tour

 

­
Consulta l'itinerario del Tour

 

­
Prezzi e partenze del Tour

 

­
Leggi dove dormiremo
­
Info specifiche sul Tour
­
Scarica il PDf dettagliato del tour
­
Parola ai #nomadimoderni
­
Conosci gli altri partecipanti
­
­

Info Destinazioni

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | TOP 3 ESPERIENZE

Samarcanda | Top 3 Uzbekistan & Turkmenistan

1. Samarcanda, crocevia sulla via della Seta

Mitica città da anni ispirazione di poeti, scrittori e musicisti. Samarcanda è un luogo che affascina per il suo splendore e per la sua vibrante energia enfatizzata negli allegri e profumati bazar, nelle superbe madrase e nell’emozionante bellezza dei suoi mosaici. Scopriremo la sua lunga ed intensa storia gelosamente custodita nei secoli.

Bukhara | Top 3 Uzbekistan & Turkmenistan

2. Bukhara, l’antica città tra i deserti

La fiabesca Bukhara, distrutta da Genghis Khan, e riportata in vita da Tamerlano è una città di una bellezza travolgente, che trova nella Piazza Lyabi-Hauz, e nel suo centro perfettamente conservato, tutta la sua magia. È un luogo di mezzo, tra l’Europa e il lontano Oriente, una città sacra che ha sofferto ma che si è rialzata più bella di prima! vita!

Darwasa | Top 3 Uzbekistan & Turkmenistan

3. La porta dell’inferno di Darvaza

Arrivare nel cuore del deserto del Karakum, in Turkmenistan, dove da ben 49 anni arde, Darwasa è una spettacolare voragine profonda 50 metri e larga 70, una enorme sacca di gas naturale. Un impressionante errore umano che ha creato un luogo surreale e dantesco che ci lascerà sicuramente tutti senza fiato!

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | ITINERARIO

Itinerario Uzbekistan e Turkmenistan | #Uzbekistan #viaggigiovani

 

 
Questo tour ben calibrato è frutto di sperimentazioni precedenti, sia del nostro team che dei nostri viaggiatori. Nel corso degli anni abbiamo avuto l'opportunità di conoscere meglio questa destinazione e collaudarne servizi ed itinerario, rispettando sempre la nostra filosofia, con l'aggiunta di memorabili esperienze. Il programma è una linea guida ed i Nomadi Moderni già lo sanno: talvolta le circostanze possono cambiare, come le condizioni meteorologiche, il manto delle strade o le chiusure di alcuni siti; pertanto fermate, visite e distanze indicate potrebbero variare, anche in considerazione della stagionalità del viaggio. Sarà comunque nostra premura comunicare ai partecipanti sostanziali modifiche.
 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto e volo con scalo per Tashkent. Arrivo in nottata, trasferimento privato alla struttura.

­PERNOTTAMENTO
Hotel Ramada Tashkent (o similare)

Tashkent

­IN PROGRAMMA
City tour di Tashkent con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Tashkent | Moschea Khodja Akhrar | Mausoleo dello Sceicco Zaynutdun | Madrassa Kukeldash | Moschea Jami | Bazar Chorsu

­PERNOTTAMENTO
Hotel Ramada Tashkent (o similare)

Bazar Samarcanda

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Samarcanda, soste e visite con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Samarcanda | Bazar orientale Siyob | Museo archeologico Afrosiab | Mausoleo Daniar

­PERNOTTAMENTO
Diyora Hotel (o similare)

Samarcanda

­IN PROGRAMMA
City tour di Samarcanda con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Samarcanda | Mausoleo Gur-Emir | Moschea Bibi-Khanim | Piazza Registan | Complesso Shakhi-Zinda | Osservatorio di Ulugbek

­PERNOTTAMENTO
Diyora Hotel (o similare)

Shakhrisabz

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Bukhara, soste e visite con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Shakhrisabz | Palazzo Ak-Saray | Tombe degli antenati di Tamerlano | Moschea Kok-Gumbaz

­PERNOTTAMENTO
Hotel Sasha & Son Boutique (o similare)

Bukhara

­IN PROGRAMMA
City tour di Bukhara con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Bukhara | Piazza Lyabi-Hauz | Madrassa Nodir Devan Beghi | Madrassa Kukeldash | Moschea Magoki-Attari | Minareto Kalyan | Moschea Kalyan | Cittadella dell'Ark | Moschea Bolo-khauz | Concerto nel cortile di una madrassa

­PERNOTTAMENTO
Hotel Sasha & Son Boutique (o similare)

Kyzilkum desert

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Khiva, soste e visite con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
I paesaggi uzbeki | Il deserto rosso Kyzylkum | Il fiume Amu-Darya

­PERNOTTAMENTO
Hotel Lokomotiv (o similare)

Khiva

­IN PROGRAMMA
City tour di Khiva con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Khiva | Complesso Ichan Kala | Fortezza Kunya Ark | Scuola Coranica Amin Khan | Moschea Juma | Casa di Pietra | Madrassa Kuli Khan | Mausoleo Pakhlavan Makhmud

­PERNOTTAMENTO
Hotel Lokomotiv (o similare)

Darvaza

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato verso il confine, soste e visite con guida locale parlante italiano. Dopo le lente procedure doganali, cambio pulmino e giuda parlanti inglese. Arrivo a Darwasa in serata.
Pasti inclusi: colazione e cena light (preparata da guida/autista)

­HIGHLIGHTS
Il sito storico Kunya Urgench | Darvaza | Porta dell'Inferno

­PERNOTTAMENTO
Tenda in campeggio libero

Nisa

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Ashgabat, soste e visite con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione, cena

­HIGHLIGHTS
Nisa | Kipchak | Moschea Turkmenbashy

­PERNOTTAMENTO
Hotel Grand Turkmen (o similare)

­IN PROGRAMMA
Trasferimento all'aeroporto, volo con scalo e arrivo in Italia (come da orario indicato).
Pasti inclusi: colazione

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI
Lo promettiamo: i nostri prezzi non subiranno mai alcuna variazione, anche e soprattutto per agevolare chi prenota con anticipo

Dal 04 al 14 agosto 2021

2.050tasse aeroportuali escluse
1.927

PRENOTA PRIMA

6% di SCONTO, per iscrizioni entro il 01/02
1.886

POSSIEDI UN VOUCHER?

8% di SCONTO, per iscrizioni entro il 01/02

 

 
  • Volo intercontinentale: da/per Italia con Turkish Airlines con scalo (andata su Tashkent e rientro da Ashgbat)
  • 9 pernottamenti in hotel: strutture di classe turistica, in camera doppia/twin con servizi privati
  • Esperienza da Nomadi Moderni ­ un’emozionante notte in tenda nel deserto, nei pressi della Porta dell’inferno di Darvaza (1 pernottamento in camping libero: semplice sistemazione, in tenda doppia senza servizi)
  • Trasporti (carburante compreso): pulmino privato e trasferimenti da/per aeroporti in loco
  • Pasti: 10 colazioni | 9 cene
  • Attività: visite ed ingressi come da programma
  • Guide locali: parlante italiano (in Uzbekistan) e inglese (in Turkmenistan)

Ulteriori vantaggi che Viaggigiovani.it ti garantisce:
  • Tasse aeroportuali: 285 (aggiornate al 03/12/20) | Tasse aeroportuali, scopri come funzionano
  • Entrate ed attività non incluse nel programma
  • I pranzi, la cena a Darvaza e tutte le bibite
  • Visto d'ingresso Turkmenistan (da pagare in loco): 57$ + 14$ (tassa di immigrazione) | Costo aggiornato al 31/12/19
  • Mance: per le guide consigliamo 6€/persona/giorno, per gli autisti 4€/persona/giorno e per i facchini 0,50
  • Trasferimento dalla propria abitazione all'aeroporto di partenza del tour
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Supplemento camera singola (ad eccezione della notte in tenda): 190
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 100.000: 45
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 300.000: 60
Gli operativi voli sotto espressi sono da ritenersi indicativi e potranno variare sino alla conferma del viaggio, circa 7 giorni dalla partenza; sarà nostra premura riportare sostanziali modifiche e comunicarle agli iscritti. Precisiamo che i posti per gli aeroporti "su richiesta" sono limitati (5 per città); per ulteriori richieste dovremo valutare disponibilità ed eventuale supplemento comunicatoci dalla compagnia aerea.

Per la partenza del 04 agosto
  • TK 1874 | 04AUG | MILANO MALPENSA ISTANBUL | 10.30 14.20
  • TK 370 | 04AUG | ISTANBUL TASHKENT | 18.40 00.55 (05AUG)
  • TK 325 | 14AUG | ASHAGBAT ISTANBUL | 07.50 10.00
  • TK 1895 | 14AUG | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 11.55 13.55

Su richiesta da/per Roma Fiumicino:
  • TK 1862 | 04AUG | ROMA FIUMICINO ISTANBUL | 11.30 15.10
  • TK 370 | 04AUG | ISTANBUL TASHKENT | 18.40 00.55 (05AUG)
  • TK 325 | 14AUG | ASHAGBAT ISTANBUL | 07.50 10.00
  • TK 1865 | 14AUG | ISTANBUL ROMA FIUMICINO | 12.35 14.20

Su richiesta da/per Venezia Marco Polo:
  • TK 1868 | 04AUG | VENEZIA MARCO POLO ISTANBUL | 09.25 13.00
  • TK 370 | 04AUG | ISTANBUL TASHKENT | 18.40 00.55 (05AUG)
  • TK 325 | 14AUG | ASHAGBAT ISTANBUL | 07.50 10.00
  • TK 1871 | 14AUG | ISTANBUL VENEZIA MARCO POLO | 11.35 13.15

La compagnia aerea prescelta per questo tour è la Turkish Airlines, partner ufficiale Viaggigiovani.it. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:

  • Bagaglio a mano: 8 kg (55cm x 40cm x 23cm); è possibile aggiungere un accessorio per passeggero a scelta tra borsetta, laptop o tablet
  • Bagaglio da stiva: 30 kg (somma lunghezza + larghezza + altezza del bagaglio = 158cm)

 

 
­

PRENOTA IL TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN

Iscriviti al Tour. Sarà il primo passo verso l'Uzbekistan e il Turkmenistan.
­

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedi informazioni. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | STRUTTURE

  • Le strutture: in questo viaggio in Uzbekistan e Turkmenistan dormiremo presso strutture ricettive sperimentate dal nostro staff. In un viaggio della durata di diversi giorni come questo non è possibile garantire che le strutture siano sempre di pari livello, ma i Nomadi Moderni già lo sanno: adattamento e pazienza sono alla base di un viaggio di gruppo itinerante. Generalmente utilizziamo sempre le stesse strutture ma talvolta non è possibile; quelle confermate le indicheremo in fase di convocazione viaggio a circa 7 giorni dalla partenza.
  • Le camere: le stanze previste, di tipologia standard, saranno in doppia (letto matrimoniale) o twin (due letti separati); cercheremo di esaudire le varie richieste, ma qualora non dovessimo garantirlo confidiamo nella comprensione di ogni viaggiatore, soprattutto per coloro che viaggiano in coppia.
  • I servizi: le stanze prevedono bagni privati e comfort basilari, ad eccezione di Darvaza dove dormiremo in tenda senza disponibilità di bagni. Generalmente le strutture selezionate prevedono il Wi-fi, anche se non ci importa: viaggiamo per "staccare la spina"!

 

Pernottare in tenda a Darvaza, "la porta dell'inferno", sarà un'esperienza unica e particolare. Per questa notte sono previsti sacchi a pelo (da noi forniti, ma chiunque è libero di portarsi il proprio), un piccolo materassino con coperta e cuscino. Precisiamo che la temperatura è gradevole anche di notte quindi non occorre un vestiario pesante, se non un piumino leggero, pile e pantaloni lunghi; importante invece è munirsi di frontalino o torcia. Certamente per questo servizio è richiesto un buon spirito d'adattamento: le tende sono doppie (senza possibilità di uso singolo) e non ci sono servizi di alcun genere in quanto saremo in campeggio libero.

Servizi del campeggio libero:
  • Sacco a pelo ­
  • Coperta, cuscino e materassino ­
  • Tende ­
  • Bagno e acqua calda ­
  • Connessione WiFi ­
  • Asciugacapelli ­
  • Asciugamani ­

 

 
Darvaza
Darvaza
Darvaza
Darvaza

 

 

TOUR UZBEKISTAN & TURKMENISTAN | APPUNTI DI VIAGGIO

AVVENTURA

In questo viaggio in Uzbekistan e Turkmenistan pernotteremo in hotel di categoria turistica; l’unica notte dove è richiesto spirito di adattamento è quella in tenda a Darvaza, "la porta dell'inferno", dove pernotteremo in campeggio libero e senza servizi. Gli spostamenti saranno in comodo pulmino privato ed in Jeep 4x4 da 4 posti.

 

ESPERIENZA

Il viaggio prevede una ricchissima panoramica delle più grandi meraviglie delle città uzbeke sulla via della Seta. Soprattutto nei centri più piccoli di Bukhara e Khiva, potremo entrare a stretto contatto con la popolazione locale.

 

FISICO

Questo viaggio in Uzbekistan e Turkmenistan non prevede particolari sforzi fisici; le camminate sono prettamente in piano ed in città. L’unico fattore che potrebbe portare ad affaticamento è il caldo, anche se secco. Consigliamo sempre di portare un cappellino, la crema solare e di bere molta acqua (sigillata).

 

NATURA

La porta dell’inferno' di Darvaza, anche se si tratta di un'attrazione nata da un'azione umana, sarà un’esperienza naturalistica unica, che rimarrà impressa nei nostri occhi per molto tempo! Inoltre i meravigliosi paesaggi montagnosi e desertici dell'Uzbekistan renderanno più piacevoli i lunghi spostamenti in pulmino.

 
  • Viaggi da solo? NESSUN PROBLEMA! Se non trovi nessuno con cui condividere questa esperienza, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: faremo il possibile per sistemarti con una persona del tuo stesso sesso ma se ciò non fosse possibile (perché i partecipanti fossero dispari) e se, per caso, poco prima della partenza il/la compagno/a di camera con cui ti abbiamo abbinato cancellasse la sua adesione al viaggio, dovresti valutare il supplemento singola (indicato alla voce "su richiesta").
  • Sei un viaggiatore flessibile? TI PREMIAMO! Se, come la maggior parte dei Nomadi Moderni, sei flessibile e desideri evitare ad ogni modo il supplemento singola, cercheremo di aiutarti proponendoti tutte le sistemazioni disponibili al momento della tua iscrizione, compresa la possibilità di condividere la sistemazione con partecipante di sesso opposto. Se anche ciò venisse meno e l’unica opzione possibile risultasse la camera singola, ti sconteremo il 50% del valore del supplemento.

Quando la sistemazione ed il supplemento in singola sono obbligatori?
  • Qualora da parte tua venisse meno la disponibilità di condividere con partecipante del sesso opposto, saremo costretti ad applicarti l'intero supplemento singola indicato
  • Nel caso in cui desiderassi condividere la sistemazione, ma al momento della tua iscrizione ci fosse l'ultimo posto disponibile (con ovvia possibilità di pernottare solamente in singola), dovrai considerare l'intero supplemento singola indicato
  • Trasferimento all'aeroporto di partenza: Viaggigiovani.it non si farà carico del trasferimento (sia via terra sia via aerea) dalla propria abitazione all'aeroporto, ogni Nomade Moderno sarà libero di scegliere il mezzo più idoneo. Per coloro che dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza con l'auto, comunicheremo un codice sconto presso i nostri parcheggi partner. Per coloro che invece dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza per via aerea, consigliamo di acquistare un volo che abbia almeno 5 ore di margine. In caso di ritardi e conseguente perdita del volo, nè Viaggigiovani.it nè la compagnia aerea del tour si faranno carico di eventuali costi aggiuntivi.
  • Ritrovo in aeroporto: a circa 7 giorni dalla partenza invieremo l'email di "convocazione viaggio" con l'indicazione di orario e luogo di ritrovo, indicativamente sempre 3 ore prima della partenza direttamente al desk (banchi check-in) della compagnia aerea utilizzata per il tour.
  • Accoglienza aeroportuale: all’aeroporto principale come da programma è prevista un’accoglienza personalizzata per il gruppo, dove una hostess consegnerà il Travel Kit gEcosostenibile di Viaggigiovani.it, aiutando nelle procedure di check-in. Coloro che partissero da altri aeroporti, riceveranno questi materiali a destinazione dagli altri partecipanti, da noi gentilmente incaricati.
Per gli spostamenti in Uzbekistan avremo a disposizione un pulmino confortevole, con autista che seguirà l’itinerario come da programma. In Turkmenistan, invece utilizzeremo delle Jeep 4x4 (3-4 partecipanti a vettura). Considerando questi ripetuti spostamenti, consigliamo zaini o borsoni morbidi come bagaglio principale.
  • Pasti inclusi: questo viaggio prevede colazioni e cene incluse. Per quanto riguarda le pietanze, normalmente vengono serviti un piccolo antipasto, una zuppa, un primo o un secondo e in conclusione frutta o dolcetti.
  • Pasti non inclusi: per i pranzi non compresi in Uzbekistan, si può mangiare frutta, pane caldo, ravioli, somsa (fagottini triangolari ripieni di carne, cipolle, patate) con meno di 2. Se ci si ferma al ristorante, normalmente i prezzi variano fra i 3 ed i 5. In Turkmenistan potremo pranzare con circa 5, mentre per una cena considerare fra i 7 ed i 10. Ognuno pagherà in maniera autonoma, perché con i Nomadi Moderni non esiste alcuna cassa comune.
  • Intolleranze o allergie: ricordiamo di segnalarci eventuali intolleranze alimentari o esigenze particolari, in modo da poter avvisare la guida e la compagnia aerea.
Per la parte del viaggio in Uzbekistan, la guida locale sarà in italiano; ci accoglierà all’aeroporto di Tashkent, accompagnandoci per tutto l’itinerario della parte uzbeka sino alla frontiera. Espletate le lente formalità per entrare in Turkmenistan, incontreremo la nuova guida parlante inglese, che ci farà compagnia sino al termine del viaggio.
  • Budget: in base ai viaggi precedenti, come budget totale per le spese in loco non comprese nella quota (tassa d'ingresso in Uzbekistan, visto Turkmenistan, pasti non inclusi, mance ed extra in genere) occorre calcolare circa 350.
  • Mance: per Viaggigiovani.it lasciare la mancia per il servizio svolto è sempre buona educazione; in questo tour consigliamo 6€/persona/giorno per le guide, 4€/persona/giorno per gi autisti e 0,50 per i facchini.
  • Nessuna cassa comune: con Viaggigiovani.it la cassa comune non è obbligatoria, i partecipanti potranno scegliere in autonomia se condividere o meno alcune spese in loco.

Di seguito una panoramica dei costi in Uzbekistan:
  • Bottiglia di birra = 1000UZS
  • 1 ora di un internet café = 1000UZS
  • Posto per il pranzo o uno spuntino mercato = 1000UZS
  • Pranzo semplice in un bar = 4000-5000UZS
  • Cena in un ristorante = 7000-10,000UZS

Di seguito una panoramica dei costi in Turkmenistan:
  • 1 ora di un internet café = 7 TMT
  • Posto per il pranzo o uno spuntino mercato = 15 TMT
  • Pranzo semplice in un bar = 25 TMT
  • Cena in un ristorante = 35 TMT
  • Bagaglio: per i nostri tour in Uzbekistan e Turkmenistan, rispettando le franchigie imposte dalla compagnia aerea (si veda "compagnia aerea e bagaglio" alla voce "prezzi e partenze"), consigliamo una valigia morbida o zaino come bagaglio principale da stiva, più uno zainetto comodo per le escursioni diurne. In generale per i nostri viaggi sconsigliamo valige rigide.
  • Abbigliamento: il clima estivo di Uzbekistan e Turkmenistan è molto caldo ma secco, quindi "più sopportabile". Consigliamo abiti comodi e freschi, oltre che cappellini ed occhiali da sole. Portare sempre con sé una pashmina per coprire testa e spalle sia per il caldo che per eventuali ingressi il luoghi di culto che lo richiedano (anche se nella maggior parte dei casi non ci sono restrizioni di vestiario quindi vanno bene anche canotte e pantaloncini sopra il ginocchio). Per la notte nel deserto consigliamo una felpa ed un pantalone lungo. Si possono utilizzare delle scarpe aperte tipo sandalo per i lunghi spostamenti in pulmino e per le visite della città; in alternativa, consigliamo una buona scarpa da ginnastica per le lunghe camminate nelle città. Ricordiamo inoltre che sarà molto utile un frontalino/torcia per la notte a Darvaza

Per ulteriori informazioni su abbigliamento e cosa portare con sè, si veda la Scheda Tecnica del viaggio.
UZBEKISTAN
  • Passaporto: i viaggiatori di nazionalità italiana, così come tutti i visitatori stranieri che vogliono far ingresso in Uzbekistan, devono essere muniti di passaporto con validità residua di almeno 3 mesi dalla data di ingresso nel Paese.
  • Visto: dal 1° febbraio 2019 è entrato in vigore il regime senza visto per il soggiorno di 30 giorni per i cittadini di 45 Stati, inclusa l’Italia.
    Leggi il nostro articolo "Uzbekistan, visto d'ingresso abolito".

TURKMENISTAN
  • Passaporto: per recarsi in Turkmenistan è necessario un passaporto con un periodo minimo di validità di almeno 3 mesi, da presentare in originale insieme ad un apposito modulo debitamente compilato (in loco) e ad una foto formato tessera recente.
  • Visto: il visto di ingresso è obbligatorio per tutte le tipologie di viaggio, sulla base di una lettera di invito (di cui se ne occuperà lo staff di Viaggigiovani.it tramite il corrispondente turkmeno). Per il suo ottenimento è necessario pagare alla frontiera (via terra) 57$ + 14$ di tassa d'immigrazione (si paga in Dollari Americani di nuova stampa). Per poter entrare in possesso del visto, è necessario però che i partecipanti (circa 50 giorni prima della partenza) ci spediscano tramite email i seguenti documenti:
    • Fotocopia del passaporto
    • 1 foto formato tessera digitale (.jpg) che dovrà essere la stessa che porterete fisicamente con voi in viaggio, da presentare al confine tra Uzbekistan e Turkmenistan

PER (TORNARE A) VIAGGIARE SICURI
  • Post covid-19 potrebbero esserci delle variazioni sulla documentazione necessaria di ingresso nel Paese, nonché misure di contenimento e prevenzione, che dipenderanno dalle disposizioni governative e dagli accordi internazionali. Riporteremo eventuali modifiche.
  • In ogni caso i viaggiatori provvederanno, prima della partenza, a verificare l'aggiornamento dei propri documenti presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero telefonico 06 491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più viaggiatori potrà essere imputata all'organizzatore. Lo staff di Viaggigiovani.it è sempre e comunque a disposizione.
UZBEKISTAN
  • Vaccinazioni obbligatorie: per questo viaggio in Uzbekistan non ci sono vaccinazioni obbligatorie.
  • Vaccinazioni facoltative: per le vaccinazioni facoltative, è sempre meglio contattare il proprio medio di fiducia o l’ASL locale.

TURKMENISTAN
  • Vaccinazioni obbligatorie: per questo viaggio in Turkmenistan non ci sono vaccinazioni obbligatorie.
  • Vaccinazioni facoltative: vaccinazioni consigliate, previo parere medico, sono quelle contro l’epatite (A e B) ed il tifo. In ogni caso, per le vaccinazioni facoltative, è sempre meglio contattare il proprio medio di fiducia o l’ASL locale.

PER (TORNARE A) VIAGGIARE SICURI
Post Covid-19 potrebbero esserci nuove misure di prevenzione e controllo, che dipenderanno dalle disposizioni governative e dagli accordi internazionali. Riporteremo eventuali modifiche.
UZBEKISTAN
  • Moneta: la moneta dell'Uzbekistan è il Sum uzbeko (S). La banconota di taglio più elevato (1000S) vale solo circa 0,75$. Quindi cambiando una banconota da circa 100$ riceveremo praticamente una borsa piena di banconote logore, di solito legate da un elastico.
  • Pagamenti e cambio valuta: le riforme politiche hanno portato il mercato nero e i tassi delle banche a livelli simili tra loro, perciò non esiste più nessun disperato bisogno di cambiare al mercato nero, sebbene questo sia in certi casi il modo più veloce (o l’unico) per ottenere Sum in cambio di dollari, soprattutto nelle province. I cambiavalute del mercato nero operano generalmente nei bazar. in Uzbekistan, dove è possibile cambiare Euro senza problemi, richiedono banconote nuove. La guida locale ci aiuterà nell’operazione di cambio dei contanti. Se qualcuno desiderasse prelevare direttamente in valuta locale una volta arrivati, è necessario farsi indicare dove poter effettuare l’operazione. Le carte di credito sono accettate da un numero crescente di alberghi di categoria media ed elevata.
  • Sportelli Bancomat: a Tashkent si trovano alcuni sportelli bancomat. Prima della partenza, consigliamo di verificare presso la propria banca se in Uzbekistan può essere utilizzato lo stesso codice PIN usato in Italia per effettuare prelievi automatici con il bancomat (in alcuni paesi occorre digitare un numero in più o in meno, oppure firmare una ricevuta allo sportello bancario).

TURKMENISTAN
  • Moneta: la moneta ufficiale è il Manat (M) e la valuta estera più accettata è il Dollaro Americano.
  • Pagamenti e cambio valuta: le carte di credito vengono accettate soltanto negli hotel di lusso. Consigliamo di spendere tutti i Manat prima del ritorno a casa, perché al momento del cambio ci perderemmo.
  • Sportelli Bancomat: gli sportelli bancomat sono inesistenti e le carte di credito vengono accettate soltanto negli hotel di lusso.

UZBEKISTAN
  • Chiamare dalla Uzbekistan verso l'Italia: comporre 81039 + il numero desiderato.Si può telefonare dagli uffici telefonici o dai principali uffici postali ricordando che il sistema telefonico uzbeko è totalmente inadeguato; il costo di una telefonata per l'Italia costa generalmente circa 1140S/min (il richiedente deve comunicare anticipatamente all'addetto quanti minuti di telefonata desidera effettuare). L’albergo di Tashkent dispone di rapidi ed efficaci servizi satellitari che costano circa dieci volte di più di quello che pagheremmo all’ufficio telefonico; telefonare invece dagli hotel di Khiva, Bukhara o Samarcanda (sempre che tale servizio sia previsto) costa circa il doppio che in un ufficio telefonico.
    Necessario ricordarsi di informarsi prima presso l'hotel da cui si desidera effettuare la telefonata se bisogna pagare anche nel caso di mancata risposta: molti hotel infatti, dopo i primi 20 secondi di squilli a vuoto, fanno pagare comunque una tariffa minima.
  • Chiamare dall'Italia verso la Uzbekistan: comporre 00998 + il numero desiderato.
  • Rete mobile: la rete per il telefono cellulare si trova pressoché ovunque; il costo dipende dall'operatore. In Uzbekistan a seconda di dove siete e a seconda della compagnia telefonica che si sta utilizzando, il telefono potrebbe funzionare come no. La copertura è generalmente buona nelle città, ma è meno affidabile in aree remote e montuose. Assicurarsi che il roaming globale sia attivata prima di uscire di casa, ma essere consapevoli del fatto che potrebbe non essere in grado di prendere la rete.
  • Internet: i viaggiatori possono trovare internet point nelle grandi città dell’Uzbekistan. Le zone rurali offrono difficilmente connessione.

TURKMENISTAN
  • Chiamare dal Turkmenistan verso l'Italia: comporre il prefisso 8, attendere qualche secondo e, alla comparsa del tono acustico continuo, comporre 1039 e quindi il prefisso teleselettivo nazionale seguito dal numero dell'abbonato.
  • Chiamare dall'Italia verso il Turkmenistan: comporre 00993 + prefisso del distretto telefonico e dal prefisso interurbano della città.
  • Rete mobile: la copertura della telefonia mobile è buona nelle grandi città e cittadine del Botswana, ma meno nelle aree rurali. Assicurarsi di avere il roaming globale attivato prima di uscire di casa se si desidera utilizzare il telefono cellulare. È possibile trovare cabine telefoniche, generalmente affidabili, vicino agli uffici postali. Per le chiamate internazionali vi sono uffici pubblici che offrono servizi lenti ma efficienti; gli orari adottati da questi uffici sono gli stessi dei negozi.
  • Internet: alcune delle strutture utilizzate in questo tour prevedono la possibilità di usufuire del servizio Wi-Fi. In questo modo potremo metterci in contatto con l’Italia anche attraverso e-mail, Skype o WhatsApp (modalità di servizio da verificare in loco).
UZBEKISTAN
  • Corrente elettrica: la corrente elettrica in Uzbekistan è a 220V, 50Hz. Le prese sono di tipo C (europea a 2 poli) e di tipo I (a 2 e 3 poli).
  • Adattatore? Sì! E' necessario munirsi prima della partenza di un adattatore universale.

TURKMENISTAN
  • Corrente elettrica: L'energia elettrica in Turkmenistan è a 220 volt, come nell'Unione Europea. Non vi sono quindi particolari difficoltà per l'utilizzo di apparecchi elettrici acquistati in Italia. Anche le prese elettriche sono del tipo a due pin rotondi in uso nell'Unione Europea.
  • Adattatore? NO! Non è necessario munirsi prima della partenza di un adattatore universale.

 

 

Viaggigiovani.it | Le esperienze dei nostri #nomadimoderni

­

CALENDARIO PARTENZE TOUR PICCOLI GRUPPI 2021

Consulta il calendario delle partenze e le disponibilità dei tour in piccoli gruppi.

­

Desideri conoscere i tuoi prossimi compagni di viaggio?

Iscriviti al gruppo Facebook del tour al quale parteciperai e condividi le tue emozioni.

viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi Attentamente

Info utili ai tempi del C-19

Garanzie, voucher, vantaggi, flessibilità, assicurazioni e coperture.
Scopri tutte le soluzioni che stiamo adottando per i nostri Nomadi Moderni.