­

Infoline +39 0461.1923456

TANZANIA EXPRESS

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Tour Piccoli Gruppi
 
I masai danno il benvenuto in Tanzania ai Nomadi Moderni, terra che possiede un valore che nessun'altra può permettersi: migliaia di gnu che corrono nelle pianure del parco più importante e famoso d'Africa, il Serengeti, gli uccelli che zampettanto a pelo d'acqua ed i graziosi fenicotteri che animano il parco nazionale del lago Manyara, il passo felpato del leone che avanza verso la nostra vettura nel cratere del Ngorongoro. Ma c'è di più: attraversando una strada polverosa, in questo tour raggiungeremo Lake Natron, il bacino più salato al mondo, dalla superficie estremamente specchiata che confonde gli animali, al punto da farli precipitare nel lago, tanto da creare un parco faunistico, tanto macabro quanto unico.

 

TANZANIA EXPRESS | IN BREVE

­ Target ­
Avventura ­  
Esperienza ­  
Fisico ­  
Natura ­  
   
­ Date di partenza ­Prezzo | Tasse apt escluse
dal 12 al 19 Ottobre 2018 1.450
dal 28 dicembre 2018 al 03 gennaio 20191.750 1.700 fino al 15/10
dal 29 marzo al 4 aprile 2019 1.590 1.490 fino al 15/11
­ Partecipanti ­ Durata
Min 10, Max 16 8 giorni (7 giorni per le partenze del 28/12 e 04/04)
­ Pernottamenti­ Pasti
2 in Hotel, 3 in Camping con Tenda Mobile 5 colazioni, 5 pranzi, 4 cene
   
­ Trasporti­ Assistenza
Jeep 4x4 Guida locale parlante italiano

 

 
­
Consulta l'itinerario del Tour

 

­
Prezzi e partenze del Tour

 

­
Scarica il Pdf dettagliato del Tour
­
Leggi dove dormiremo
­
Info specifiche sul Tour
­
Info generali sulla Tanzania

 

TANZANIA EXPRESS | ITINERARIO

Itinerario Tour Tanzania Express | #Tanzania #viaggigiovani

 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto e volo per la Tanzania.

­PERNOTTAMENTO
A bordo del volo

­IN PROGRAMMA
Arrivo all'aeroporto Kilimanjaro, trasferimento privato alla sistemazione e tempo libero.

­PERNOTTAMENTO
Venus Hotel (o similare)

Natron Lake

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in macchine private al Natron Lake e tempo a disposizione per attività su richiesta con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Natron Lake

­PERNOTTAMENTO
In tenda al Roika Lodge (o similare)

Serengeti National Park

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in macchine private al Serengeti NP, safari e tempo libero con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Serengeti NP

­PERNOTTAMENTO
In tenda al Seronera Campsite (o similare)

Safari Serengeti NP

­IN PROGRAMMA
Safari e tempo libero al Serengeti NP con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Serengeti NP

­PERNOTTAMENTO
In tenda al Seronera Campsite (o similare)

Ngorongoro Crater

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in macchine private al Ngorongoro Crater, safari con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Ngorongoro Crater

­PERNOTTAMENTO
Endoro Lodge (o similare)

Lake Manyara

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in macchine private a Lake Manyara, safari con guida locale parlante italiano. Trasferimento all'aeroporto Kilimanjaro per il volo di rientro.
Pasti inclusi: colazione, pranzo

­HIGHLIGHTS
Lake Manyara

­PERNOTTAMENTO
A bordo del volo

­IN PROGRAMMA
Arrivo in Italia (come da orario indicato)

 

­

PARTENZE 28 DICEMBRE E 29 MARZO: MODIFICA ITINERARIO

 

Le partenze del 28 dicembre e 29 marzo prevedono un itinerario complessivo di 7 giorni (e non 8). In Tanzania arriveremo già la notte del 1° giorno (l'operativo voli è differente), con trasferimento immediato ad Arusha per il pernottamento. Proprio per questo l'itinerario sarà anticipato tutto di 1 giorno, rispetto quello del 12 ottobre. Attività e servizi rimangono invariati.

 

PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI!
I ns prezzi non subiranno variazioni legate ad eventuali oscillazioni del tasso di cambio, per agevolare chi prenota con largo anticipo.
­
­
­

Dal 12 al 19 ottobre 2018

1.450tasse aeroportuali escluse
­
­
­

Dal 28 dicembre 2018 al 03 gennaio 2019

1.750tasse aeroportuali escluse

PROMO PRENOTA PRIMA!

50 di SCONTO, per iscrizioni entro il 15/10
­
­
­

Dal 29 marzo al 04 aprile 2019

1.590tasse aeroportuali escluse

PROMO PRENOTA PRIMA!

100 di SCONTO, per iscrizioni entro il 15/11

 

 
  • Volo intercontinentale con Turkish Airlines
  • Sistemazioni in camping con tende mobili (servizi in comune) e hotel turistici (bagno privato), in doppia
  • Trasferimenti da/per aeroporti in loco
  • Spostamenti privati via terra in jeep 4x4
  • Pasti: 5 colazioni | 5 pranzi | 4 cene
  • Guida/Accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Ingressi ai parchi e attività safari come da programma
  • ASSICURAZIONE COMPRESA: annullamento viaggio, malattia e spese mediche (massimale 30.000), danno e furto bagaglio | Consulta la normativa della polizza Viaggigiovani.it
  • Travel Kit Green e Assistenza Aeroportuale | Scopri di più sui nostri Plus
  • Quota gestione pratica | Consulta le nostre condizioni generali
  • Tasse aeroportuali: 347 per la partenza del 12 ottobre e 297 per le partenze del 28 dicembre e 29 marzo (aggiornate al 03/08/18) | Tasse aeroportuali, scopri come funzionano
  • Visto d'ingresso: 50 (da pagare all'arrivo) | Costo aggiornato al 27/07/18
  • Le attività presso Natron Lake
  • Tutte le bevande
  • Mance: almeno 3€/persona/giorno per le guide, 1€/persona/giorno per gli autisti e 0,20€/persona/giorno per facchini e aiutanti
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Camera singola: su richiesta e con supplemento
  • Supplemento volo da/per Roma Fiumicino: 200 (solo per la partenza del 28 dicembre)
  • Supplemento volo da/per Venezia Marco Polo: 280 (solo per la partenza del 28 dicembre)
  • Integrazione massimale medico assicurativo di 100.000: 50
Per la partenza del 12 ottobre:
  • ET 727 | 12OCT | MILANO MALPENSA ADDIS ABEBA | 22.50 05.50 (13OCT)
  • ET 815 | 13OCT | ADDIS ABEBA KILIMANJARO | 10.20 12.15
  • ET 814 | 18OCT | KILIMANJARO ADDIS ABEBA | 17.35 20.05
  • ET 726 | 18OCT | ADDIS ABEBA MILANO MALPENSA | 23.10 05.20 (19OCT)


Per la partenza del 28 dicembre:
  • TK1874 | 28DEC | MILANO MALPENSA ISTANBUL | 11.00 15.55
  • TK 673 | 28DEC | ISTANBUL KILIMANJARO | 19.00 01.50 (29DEC)
  • TK 567 | 03JAN | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.50 13.45
  • TK1875 | 03JAN | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 16.25 17.20

Su richiesta da/per Roma Fiumicino:
  • TK1862 | 28DEC | ROMA FIUMICINO ISTANBUL | 11.10 15.40
  • TK 673 | 28DEC | ISTANBUL KILIMANJARO | 19.00 01.50 (29DEC)
  • TK 567 | 03JAN | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.50 13.45
  • TK1863 | 03JAN | ISTANBUL ROMA FIUMICINO | 17.20 17.55

Su richiesta da/per Venezia Marco Polo:
  • TK1868 | 28DEC | VENEZIA MARCO POLO ISTANBUL | 10.25 14.45
  • TK 673 | 28DEC | ISTANBUL KILIMANJARO | 19.00 01.50 (29DEC)
  • TK 567 | 03JAN | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.50 13.45
  • TK1869 | 03JAN | ISTANBUL VENEZIA MARCO POLO | 17.25 17.55


Per la partenza del 29 marzo:
  • TK1896 | 29MAR | MILANO MALPENSA ISTANBUL | 14.35 19.30
  • TK 567 | 29MAR | ISTANBUL KILIMANJARO | 20.30 05.55 (30MAR)
  • TK 567 | 04APR | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.00 12.55
  • TK1875 | 04APR | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 16.25 18.15

Su richiesta da/per Roma Fiumicino:
  • TK1866 | 29MAR | ROMA FIUMICINO ISTANBUL | 14.35 19.15
  • TK 567 | 29MAR | ISTANBUL KILIMANJARO | 20.30 05.55 (30MAR)
  • TK 567 | 04APR | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.00 12.55
  • TK1863 | 04APR | ISTANBUL ROMA FIUMICINO | 17.15 18.50

Su richiesta da/per Venezia Marco Polo:
  • TK1872 | 29MAR | VENEZIA MARCO POLO ISTANBUL | 14.20 18.50
  • TK 567 | 29MAR | ISTANBUL KILIMANJARO | 20.30 05.55 (30MAR)
  • TK 567 | 04APR | KILIMANJARO ISTANBUL | 06.00 12.55
  • TK1869 | 04APR | ISTANBUL VENEZIA MARCO POLO | 18.00 19.25
Per la partenza del 12 ottobre la compagnia aerea prescelta è la Ethiopian Airlines. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:
  • Bagaglio a mano: 5 kg (23cm x 40cm x 55cm)
  • Bagaglio da stiva: 2 bagagli da 23 kg l'uno
 
Per le partenze del 28 dicembre e 29 marzo la compagnia aerea prescelta è la Turkish Airlines, partner ufficiale Viaggigiovani.it. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:
  • Bagaglio a mano: 8 kg (55cm x 40cm x 23cm)
  • Bagaglio da stiva: 30 kg

 

 
­

PRENOTA IL TOUR TANZANIA EXPRESS

Iscriviti al Tour. Sarà il primo passo verso la Tanzania.
­

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedi informazioni. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

 

TANZANIA EXPRESS | STRUTTURE

In questo tour in Tanzania tre pernottamenti saranno in camping con tenda mobile, che monteremo quotidianamente con l'aiuto delle guide. Tende e materassini (spessore di 3-5 cm) ci saranno forniti, ma sarà necessario portare con sé un sacco a pelo (gradazione 5°/10°C). I servizi sono in comune, all’interno di aree attrezzate al campeggio. Certamente è richiesto un buon spirito di adattamento. Durante il tour sono previste anche due notti in hotel di classe turistica, in camera doppia/twin con bagno privato.

 

TANZANIA EXPRESS | APPUNTI DI VIAGGIO

AVVENTURA

Dormire in tenda nel bush africano è un’esperienza unica, e le emozioni della savana valgono da sole il viaggio! I comfort non sono quelli di un hotel 5 stelle, ma alzando gli occhi al cielo ne vedremo…. molte di più! Le sistemazioni previste garantiscono un buon livello di qualità dei servizi; gli spostamenti avverranno con uno o due mezzi privati per tutto il tour, in base al numero dei partecipanti.

 

ESPERIENZA

La Tanzania è un paese ricco di ecosistemi e grandi spazi naturali. Con la guida avremo modo di raggiungere luoghi ai confini del mondo e fermarci alla ricerca dei maestosi animali che popolano queste zone.

 

FISICO

In questo viaggio, le emozioni non si contano! Se saremo fortunati da vedere tutti gli animali nei parchi, di certo non avremo tempo per stancarci. Le strade non sono in perfette condizioni, ma alcuni panorami sono imperdibili. Si viaggerà subito verso Natron Lake, un bacino salato dai colori bizzarri. Chi ci è stato ci ha confermato che lo sforzo vale la pena!

 

NATURA

Attraversando una strada polverosa, in questo tour raggiungeremo Lake Natron, il bacino più salato al mondo, dalla superficie estremamente specchiata che confonde gli animali fino a farli precipitare nel lago, creando un parco faunistico tanto macabro quanto unico. Saremo poi alla ricerca delle migliaia di gnu, che corrono nelle pianure del parco più importante e famoso d'Africa, il Serengeti, gli uccelli che zampettano a pelo d'acqua ed i graziosi fenicotteri, che animano il parco nazionale del lago Manyara. Per ultimo, non ce lo siamo dimenticato, il passo felpato del leone che avanza verso la nostra vettura nel cratere del Ngorongoro.

 

NESSUN PROBLEMA!
Se non trovi nessuno con cui condividere questa esperienza, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: i pernottamenti sono previsti in camere/tende doppie/twin e faremo il possibile per sistemarti con una persona del tuo stesso sesso. Se ciò non fosse possibile (perché i partecipanti fossero dispari) e se, per caso, poco prima della partenza il/la compagno/a di camera con cui ti abbiamo abbinato cancellasse la sua adesione al viaggio, dovresti valutare il supplemento singola (indicato alla voce "su richiesta").

SEI UN VIAGGIATORE FLESSIBILE? TI PREMIAMO!
Se sei flessibile e desideri evitare ad ogni modo il supplemento singola, cercheremo di aiutarti proponendoti tutte le sistemazioni disponibili al momento della tua iscrizione, compresa la possibilità di condividere la sistemazione con partecipante di sesso opposto. Se anche ciò venisse meno e l’unica opzione possibile risultasse la camera singola, ti sconteremo il 50% del valore del supplemento.

Importante :
  • qualora da parte tua venisse meno la disponibilità di condividere con partecipante del sesso opposto, saremo costretti ad applicarti l'intero supplemento singola indicato
  • nel caso in cui desiderassi condividere la sistemazione, ma al momento della tua iscrizione ci fosse l'ultimo posto disponibile (con ovvia possibilità di pernottare solamente in singola), dovrai considerare l'intero supplemento singola indicato

Se desideri conoscere gli altri viaggiatori interessati a questo tour oppure già iscritti, rimanere informato sulle nostre offerte per la Giordania, comprese curiosità ed informazioni in generale, iscriviti al Gruppo chiuso su Facebook del Tour Tanzania Express.

Per questo tour le sistemazioni sono previste in tenda/stanza doppia. Ricordiamo inoltre che per il tour in Tanzania è possibile avere la stanza doppia con 1 letto matrimoniale o la stanza twin con due letti separati.

Tutto il tour viene effettuato a mezzo di jeep 4x4 private.
Durante il tour, i pasti sono inclusi. Normalmente i pranzi saranno al sacco. Vi preghiamo di capire che sarete in zone veramente remote dove il cibo non è facilmente reperibile. Il riso e l’ugali (una polentina fatta con farina di mais o di manioca) sono gli alimenti base del paese e si mangiano accompagnati da stufati di carne di pollo, manzo, capra, a volte da pesce e da verdure. Si trovano di frequente anche i matoke (banane di legume bollite), i mishikaki (spiedini di carne marinata) e i nyama choma (carne speziata cucinata allo spiedo).

Ricordiamo di segnalarci eventuali intolleranze alimentari o esigenze particolari, in modo da poter avvisare la guida e la compagnia aerea.
Per questo tour è previsto un autista/guida locale parlante italiano che ci condurrà per le innumerevoli bellezze naturali di questo grande paese.
Essendo un itinerario con guida locale parlante in italiano, con il gruppo non partirà alcun assistente Viaggigiovani.it. Con minimo 10 partecipanti, all’aeroporto di Milano Malpensa è prevista un’accoglienza per il gruppo: una hostess consegnerà i documenti del viaggio e le magliette Viaggigiovani.it, aiutando i partecipanti nelle procedure di check-in. Coloro che partissero da Roma e/o altri aeroporti, riceveranno questi materiali a destinazione dagli altri partecipanti, da noi gentilmente incaricati.
Dall’esperienza dei ns viaggiatori precedenti, possiamo consigliare come budget totale circa 100; in questa cifra consideriamo bevande, mance e eventuali spese personali in loco, come i souvenir. Ricordiamo che per le mance, consigliamo almeno 3€/persona/giorno per le guide, 1€/persona/giorno per gli autisti e 0,20€/persona/giorno per facchini e aiutanti.
Il clima della Tanzania è influenzato in gran parte dai monsoni, che provocano precipitazioni piovose in due periodi principali: il masika (lunghe piogge), da metà marzo ad inizio maggio, con precipitazioni intense per buona parte della giornata ed il mvuli (brevi piogge) da novembre a metà dicembre. Il vantaggio è che potremo essere quasi da soli in alcune zone, godendoci privatamente lo spettacolo. Negli altri periodi è l’altitudine il fattore che influenza maggiormente le condizioni climatiche.

Ricordiamo che la Tanzania gode di un clima tropicale, e pertanto è una meta che si può visitare tranquillamente durante tutto l’anno. Anche durante i mesi dei monsoni, che comprendono indicativamente tutto Aprile e Maggio (purché partendo ben attrezzati per la pioggia e consapevoli di trovare temperature leggermente più basse della norma). Infatti, i mesi caratterizzati dalle copiose piogge sono quelli in cui le terre sono più verdi, e la concentrazione degli animali raggiunge l'apice (soprattutto durante la stagione lunga delle piogge).

Consigliamo un abbigliamento pratico e informale per chi effettua tour con safari. Oltre ad un copricapo, occhiali da sole, abiti in tessuti naturali e traspiranti, scarpe comode, un binocolo, possono rivelarsi utili. Per i safari è buona norma portare una pila, indossare scarpe e abiti comodi possibilmente di color kaki. Per Arusha, il Serengeti e l'altopiano alle quote intermedie, giacca e maglione per la sera; per Ngorongoro e l'altopiano sopra i 2.000 metri, vestiti di mezza stagione, con maglione e giacca.
Per l’ingresso in Tanzania è necessario essere in possesso del passaporto, con validità residua di 6 mesi al momento dell’ingresso nel Paese. Il visto d'ingresso è necessario, costa 50 (o 50$), viene consegnato direttamente all'aeroporto Kilimanjaro e non può essere pagato con carta di credito ma solamente contanti, esattamente quanto richiesto, in quanto non è previsto alcun resto.

Per questo tour in Tanzania non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori maggiori di un anno di età, provenienti da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione (Kenya, Ethiopia, ecc.), anche nel caso di solo transito aeroportuale, se questo è superiore alle 12 ore ed in ogni caso se si lascia l’aeroporto di scalo. Vaccinazioni contro tifo, colera, epatite non sono obbligatorie. Se il viaggio prevede soggiorno presso strutture di standard internazionale, come nel nostro caso, non si corrono rischi particolari. La malaria è uno dei principali pericoli in Tanzania. Non tutte le aree del paese ne sono esposte in ugual misura. Il circuito dei parchi del nord è sostanzialmente a rischio ridotto rispetto alle aree del paese situate al livello del mare. Ngorongoro è esente malaria trovandosi a 2400 mt di altitudine. Il Serengeti si trova di media sui 1600 metri, le zanzare sono poco presenti. Più a rischio sono Lake Manyara, Tarangire, Natron, Selous ed in parte il Ruaha, la costa e le isole. Nei confronti della malaria non si deve assumere un atteggiamento paranoico ma piuttosto un comportamento cauto ed intelligente. Consultate il vostro medico e decidete se fare o meno la profilassi sulla base del vostro stato di salute, dell'età, di previsioni di gravidanze future. Ricordate che la profilassi non è comunque una vaccinazione e non assicura di conseguenza una copertura totale. Indipendentemente dal fatto che stiate o meno assumendo farmaci antimalarici dovete adottare adeguati comportamenti preventivi, quelli per cui si evita di farsi pungere: usare le zanzariere quando si va a dormire, al tramonto usare un insetto-repellente per zanzare tropicali, spegnere le luci della stanza. In ogni caso, per le vaccinazioni facoltative, è sempre meglio contattare il proprio medio di fiducia o l’ASL locale.

Consulta l'infografica "Febbre Gialla e Malaria, indicazioni per i nostri viaggiatori" sul nostro blog.

La moneta ufficiale è lo scellino della Tanzania. Sono accettati nei ristoranti turistici dollari.

Le carte di credito sono generalmente accettate da grandi alberghi e ristoranti in stile occidentale, ma non dai fornitori più piccoli. Assicurarsi di avere denaro sufficiente per coprire acquisti che non si possono pagare tramite carta di credito.

Sportelli Bancomat si trovano facilmente nelle grandi città e nei centri urbani, ma sono più rari in piccole città, aree rurali e nei villaggi. Da considerare altri metodi di pagamento disponibili quando ci si sposta fuori dalle grandi città.
In Tanzania la rete cellulare è molto diffusa anche se alcune zone all’interno del Paese non sono ancora coperte. Per chiamare dall’Italia è sufficiente digitare il prefisso 00255, per chiamare dalla Tanzania all’Italia va aggiunto il prefisso 00039.

La copertura di telefonia mobile è buona nelle grandi città della Tanzania, ma meno nelle zone rurali e montane. Assicurarsi di avere roaming globale attivato prima di uscire di casa se si desidera utilizzare il telefono cellulare.

L’accesso a internet è garantito nelle città, mentre nelle zone rurali è pressoché inesistente.
La corrente in Tanzania è a 240 volt; quasi tutte le prese a muro hanno tre fori quadrati, come in Gran Bretagna. È consigliabile portare con sé un adattatore universale.

 

­

CALENDARIO PARTENZE TOUR PICCOLI GRUPPI 2018/2019

Consulta il calendario delle partenze e le disponibilità dei tour in piccoli gruppi.

­

Desideri conoscere i tuoi prossimi compagni di viaggio?

Iscriviti al gruppo Facebook del tour al quale parteciperai e condividi le tue emozioni.

­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.