­

INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Viaggia con Carlo
 

Un viaggio in India lungo rotte poco conosciute, alla scoperta dei remoti villaggi del Nagaland. Un tour avventuroso tra culture ancestrali e tradizioni uniche del Nord-Est indiano durante l'Hornbill Festival.

Nel cuore dell'India nord-orientale, dove le tradizioni ancestrali si mescolano con paesaggi incontaminati e luoghi intrisi di mistero, si staglia un viaggio destinato a risvegliare gli animi più ardimentosi e a incantare i cuori più curiosi. Ci avventureremo nell'Assam e nel Nagaland, per esplorare terre remote e immergerci nella cultura millenaria di queste affascinanti regioni. Il nostro itinerario inizia con l'energia frenetica di Delhi, punto di partenza di ogni grande avventura indiana. Da qui, ci dirigeremo verso Guwahati, città portuale affacciata sul fiume Brahmaputra, per poi proseguire verso il Parco Nazionale di Kaziranga, famoso per i suoi rinoceronti. Continueremo il nostro viaggio fino a Majuli, l'isola sacra del Brahmaputra, dove antiche tradizioni religiose e culturali ci aspettano. In seguito, raggiungeremo le terre del Nagaland, esplorando villaggi tradizionali come Mon e Longwa. Giungeremo, infine, a Kohima per prendere parte alle celebrazioni dell'Hornbill Festival, dove respireremo una vivace atmosfera di danze, canti e colori. In questo viaggio in India, più di un semplice itinerario turistico, scopriremo l'anima vibrante e affascinante del Nord-Est indiano, lasciandoci trasportare dalla sua magia senza tempo.
 

TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | IN BREVE

­ Target ­
Avventura ­  
Esperienza ­  
Fisico ­  
Natura ­  
   
­ Date di partenza­ Prezzo | Tasse apt escluse
Dal 24 novembre al 07 dicembre 2024 3.190 3.063 fino al 25/07 Quasi Confermato
   
­ Partecipanti ­ Durata
Min 10, Max 15 14 giorni
   
­ Volo di linea da/per­ Assicurazione 360°
Milano, Roma, Venezia con Turkish Annullamento, malattia, spese mediche, bagaglio e copertura pandemie
   
­ Pernottamenti­ Pasti
10 in hotel, 2 in home stay 11 colazioni, 3 pranzi, 8 cene
   
­ Trasporti­ Assistenza
Volo interno e jeep private Guida locale parlante inglese
Assistente Viaggia con Carlo dall'Italia

 

 
­
3 motivi per scegliere il Tour

 

­
Consulta l'itinerario del Tour

 

­
Prezzi e partenze del Tour

 

­
Leggi dove dormiremo
­
Info specifiche sul Tour
­
Parola ai #nomadimoderni
 

Viaggia con Carlo, l'anima piu' outdoor di Viaggigiovani.it

 
Questo tour è in collaborazione con Viaggia con Carlo, tour operator che propone viaggi itineranti come Viaggigiovani.it ma dall'anima piu' outdoor: esplorazioni, trekking, spedizioni, in cui il primo ingrediente necessario è lo spirito d'adattamento!

 

TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | TOP 3 ESPERIENZE

Celebrazioni all'Hornbill Festival nel Nagaland | Top 3 India Nagaland e Hornbill Festival

Assistere alla cultura e al Patrimonio delle tribu' Naga all’Hornbill Festival

Spesso definito come "il festival di tutti i festival", l'Hornbill Festival è una grande celebrazione che prende vita ogni anno nel Nagaland. Il festival è una forte rappresentazione della cultura Naga mediante splendide musiche, danze e spettacoli tradizionali. Tutte le diverse tribù del Nagaland si riuniscono, unite sotto un'unica ala, per rendere questa celebrazione un’opportunità straordinaria.

Rinoceronte, Kaziranga National Park | Ashwina Kumar on Unsplash | Top 3 India Nagaland e Hornbill Festival

Andare alla ricerca del rinoceronte indiano nel Parco Nazionale di Kaziranga

Sede dei famosi rinoceronti indiani e di molte altre specie autoctone di mammiferi, Kaziranga è una delle destinazioni più ambite dagli appassionati di fauna selvatica e dagli amanti della natura. Il parco è stato riconosciuto come area protetta per le sue numerose specie, tra cui l'orgoglio dello Stato: il rinoceronte indiano, che proveremo a scovare grazie ad un paio di Jeep Safari nel parco!

Majuli | Zak261826 on Pixabay | Top 3 India Nagaland e Hornbill Festival

Scoprire la cultura locale nell’isola di Majuli attraverso visite e lezioni di cucina

Unica nel suo genere, Majuli, immersa nel possente Brahmaputra, è l'isola fluviale più grande del mondo. Nota per i suoi monasteri induisti vaishnaviti e i centri d'arte, visitare i Satra dell'Assam, in particolare il Dakhinpat Satra, il Garamurh Satra e l'Auniati Satra, per ammirare le forme di danza assamese, la musica e il teatro, ci farà scoprire un lato autentico e unico dell’India del Nord-Est.

TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | ITINERARIO

Itinerario Tour India Nagaland e Hornbill Festival | #India #viaggigiovani

 

 
C'è sempre una prima volta: questo tour è una nuova proposta in piccolo gruppo ed i partecipanti saranno dei veri e propri "pionieri" di Viaggigiovani.it. L'itinerario è stato studiato insieme ad alcuni nostri collaboratori per visitare il meglio, preservando la nostra filosofia. Il programma è una linea guida ed i Nomadi Moderni già lo sanno: talvolta le circostanze possono cambiare, come le condizioni meteorologiche, il manto delle strade o le chiusure di alcuni siti; pertanto fermate, visite e distanze indicate potrebbero variare, anche in considerazione della stagionalità del viaggio. Sarà comunque nostra premura comunicare ai partecipanti sostanziali modifiche.
 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto con assistente Viaggia con Carlo e volo per Delhi con scalo.

­PERNOTTAMENTO
A bordo del volo

Roti

­IN PROGRAMMA
Arrivo a Delhi e trasferimento con volo interno a Guwahati. All’arrivo, tempo permettendo, cena a bordo di una crociera con guida nazionale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: cena

­HIGHLIGHTS
Guwahati | Cena a bordo di una crociera sul fiume sacro Brahmaputra

­PERNOTTAMENTO
The Greenwood Hotel (o similare)

Kaziranga National Park

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in jeep privata sino a Kaziranga con guida nazionale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione e cena

­HIGHLIGHTS
Kaziranga | Parco Nazionale delle Orchidee e della Biodiversità

­PERNOTTAMENTO
IORA The Retreat (o similare)

Rinoceronte al Kaziranga National Park

­IN PROGRAMMA
Jeep safari, soste e attività a Kaziranga con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo tipico e cena

­HIGHLIGHTS
Kaziranga | Jeep Safari nel parco | Pranzo vegetariano assamese

­PERNOTTAMENTO
IORA The Retreat (o similare)

Majuli

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in jeep privata sino a Nimati Ghat e successivo trasferimento in traghetto sino a Majuli con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Nimati Ghat | Majuli

­PERNOTTAMENTO
Jyoti House Bamboo (o similare)

Majuli

­IN PROGRAMMA
Attività e visite all’isola di Majuli con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione, pranzo tipico e cena

­HIGHLIGHTS
Majuli | Satra di Majuli | lezioni di cucina presso la casa tribale Mishim

­PERNOTTAMENTO
Jyoti House Bamboo (o similare)

Tradizionali abiti Naga

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in jeep privata sino a Mon con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione e cena

­HIGHLIGHTS
Mon

­PERNOTTAMENTO
Teipha Homestay (o similare)

Tribù Konyak

­IN PROGRAMMA
Visita ai villaggi di Tang e Lwonga con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo. Rientro a Mon.
Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

­HIGHLIGHTS
Tang | Longwa

­PERNOTTAMENTO
Teipha Homestay (o similare)

Tradizionale costume Naga

­IN PROGRAMMA
Lungo trasferimento in jeep privata sino a Mokokchung con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione e cena

­HIGHLIGHTS
Mokokchung

­PERNOTTAMENTO
Whispering Winds (o similare)

Kohima

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in jeep privata sino a Kohima, soste e visite con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Mopungchuket | Museo Informativo di Mopungchuket | Kohima

­PERNOTTAMENTO
Hotel Blue Bayou (o similare)

Performance all'Hornbill Festival

­IN PROGRAMMA
Attività, soste e visite all’Hornbill Festival con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo. Rientro a Kohima.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Hornbill Festival

­PERNOTTAMENTO
Hotel Blue Bayou (o similare)

Khonoma

­IN PROGRAMMA
Visita al villaggio di Khonoma con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo. Rientro e visite a Kohima.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Khonoma | Kohima Cimitero di Guerra | Mueso | Cattedrale

­PERNOTTAMENTO
Hotel Blue Bayou (o similare)

Mucca, Delhi

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in jeep privata sino all’aeroporto di Dimapur e successivo trasferimento in aereo sino a Delhi con guida locale parlante inglese e assistente Viaggia con Carlo.
Pasti inclusi: colazione e cena

­HIGHLIGHTS
Delhi

­PERNOTTAMENTO
Redfox Aerocity (o similare)

­IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato all'aeroporto di Delhi. Volo e arrivo in Italia (come da orario indicato).

 

 

TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI
Lo promettiamo: i nostri prezzi non subiranno mai alcuna variazione, anche e soprattutto per agevolare chi prenota con anticipo

­
­
­

Dal 24 novembre al 07 dicembre 2024

3.190
3.063

PRENOTA PRIMA

4% di SCONTO, per iscrizioni entro il 25/07
Quasi Confermato

 

 
  • Volo intercontinentale: da/per Italia con Turkish Airlines con scalo
  • 10 pernottamenti in hotel: strutture di classe turistica, in camera doppia/twin con servizi privati
  • 2 pernottamenti in home stay: strutture caratteristiche, in camera doppia/twin con servizi privati
  • Trasporti (carburante compreso): volo interno, jeep private e trasferimenti privati da/per aeroporti
  • Pasti: 11 colazioni, 3 pranzi, 8 cene
  • Guide e staff locale: locale parlante inglese per tutto il viaggio
  • Assistenza: assistente Viaggia con Carlo dall'Italia per tutta la durata del tour
  • Attività: visite ed ingressi come da programma

Ulteriori vantaggi che Viaggigiovani.it e Viaggia con Carlo ti garantiscono:
  • Tasse aeroportuali: 336 (aggiornate al 15/04/24) | Tasse aeroportuali, scopri come funzionano
  • Pasti non menzionati nel programma e tutte le bibite
  • Entrate ed attività non menzionate nel programma
  • Visto d'ingresso della durata di 30 giorni: 25$ (se effettuato autonomamente online) o 60 (se richiesto tramite Viaggigiovani.it) | Per approfondimenti leggi l'articolo "Novità visto India - Le procedure"
  • Mance: almeno 80€/persona per tutta la durata del tour
  • Trasferimento dalla propria abitazione all'aeroporto di partenza del tour
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Supplemento camera singola: 615
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 100.000: 45
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 300.000: 60
Gli operativi voli sotto espressi sono da ritenersi indicativi e potranno variare sino alla conferma del viaggio, circa 7 giorni dalla partenza; sarà nostra premura riportare sostanziali modifiche e comunicarle agli iscritti. Precisiamo che i posti per gli aeroporti "su richiesta" sono limitati (5 per città); per ulteriori richieste dovremo valutare disponibilità ed eventuale supplemento comunicatoci dalla compagnia aerea.

Per la partenza del 24 novembre
  • TK1874 | 24NOV | MILANO MALPENSA ISTANBUL | 13.30 15.25
  • TK 716 | 24NOV | ISTANBUL DELHI | 20.50 05.15 (25NOV)
  • TK 717 | 07DEC | DELHI ISTANBUL | 06.55 11.35
  • TK1875 | 07DEC | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 16.25 17.25

Su richiesta da/per Roma Fiumicino:
  • TK1862 | 24NOV | ROMA FIUMICINO ISTANBUL | 11.20 15.55
  • TK 716 | 24NOV | ISTANBUL DELHI | 20.50 05.15 (25NOV)
  • TK 717 | 07DEC | DELHI ISTANBUL | 06.55 11.35
  • TK1863 | 07DEC | ISTANBUL ROMA FIUMICINO | 18.00 18.35

Su richiesta da/per Venezia Marco Polo:
  • TK1868 | 24NOV | VENEZIA MARCO POLO ISTANBUL | 09.45 14.20
  • TK 716 | 24NOV | ISTANBUL DELHI | 20.50 05.15 (25NOV)
  • TK 717 | 07DEC | DELHI ISTANBUL | 06.55 11.35
  • TK1869 | 07DEC | ISTANBUL VENEZIA MARCO POLO | 18.00 18.35

La compagnia aerea prescelta per questo tour è la Turkish Airlines, partner ufficiale Viaggigiovani.it. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:

  • Bagaglio a mano: 8 kg (55cm x 40cm x 23cm); è possibile aggiungere un accessorio per passeggero a scelta tra borsetta, laptop o tablet
  • Bagaglio da stiva: 30 kg (somma lunghezza + larghezza + altezza del bagaglio = 158cm)

 

 

PRENOTA IL TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL

Procedi all'iscrizione: assicurati il posto per questo tour India!

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedici informazioni: ti risponderemo (e convinceremo) in un battibaleno!

 

TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | STRUTTURE

  • Le strutture: in questo viaggio in India, dormiremo in hotel di classe turistica e home stay selezionati soprattutto in base a posizione e pulizia. Cercheremo di esaudire le varie richieste, ma vogliamo sottolineare che non possiamo garantire sempre la tipologia di camera desiderata e che a volte le soluzioni sono limitate e non esistono valide alternative, essendo una zona molto, molto remota a bassissima densità turistica. Inoltre, sebbene la regione sia benedetta dalla natura, c'è scarsità di acqua ed elettricità a causa di problemi di stoccaggio e distribuzione. È importante essere comprensivi e ricordarsi che non troveremo gli standard a cui siamo abituati, ma i Nomadi Moderni già lo sanno: adattamento e pazienza sono alla base di un viaggio di gruppo itinerante. Generalmente utilizziamo sempre le stesse strutture ma talvolta non è possibile; quelle confermate le indicheremo in fase di convocazione viaggio a circa 7 giorni dalla partenza.
  • Le camere: le stanze previste, di tipologia standard, saranno in doppia (letto matrimoniale) o twin (due letti separati); cercheremo di esaudire le varie richieste, ma qualora non dovessimo garantirlo confidiamo nella comprensione di ogni viaggiatore, soprattutto per coloro che viaggiano in coppia.
  • I servizi: le stanze prevedono servizi privati e comfort basilari. Generalmente le strutture selezionate prevedono il Wi-fi, anche se non ci importa: viaggiamo per "staccare la spina"!

 

 

TOUR TOUR INDIA, NAGALAND E HORNBILL FESTIVAL | APPUNTI DI VIAGGIO

AVVENTURA

Per la maggior parte viaggio pernotteremo in hotel di classe turistica, semplici ma puliti. In generale per viaggiare in India occorre un ottimo spirito di adattamento: il traffico rallenta spesso gli spostamenti, la povertà è spesso purtroppo dietro l’angolo e lo shock culturale è molto forte. Sicuramente è un paese che offre diversi spunti di riflessione sulla situazione precaria che affligge molti abitanti.

 

ESPERIENZA

Il viaggio prevede un'ampia panoramica sulla cultura del Nord-Est indiano, grazie alla visita di alcuni dei più importanti monumenti e villaggi. Avremo la possibilità di osservare in prima persona gli occhi pieni di vita delle tribù del Nagaland, in particolar modo all'Hornbill Festival, un tripudio di danze, canti popolari e abiti tradizionali colorati delle comunità locali, senza dimenticare le diverse opportunità di condivisione nei villaggi dell'Assam!

 

FISICO

Il tour non prevede particolari sforzi fisici, ma ci teniamo a precisare che gli spostamenti sono lunghi e talvolta potrebbero essere più lunghi del previsto. Ci addentreremo in regioni dove i servizi locali potrebbero non raggiungere gli standard europei, e la perfezione e la puntualità saranno l'eccezione piuttosto che la regola. Cogliamo l'occasione per goderci i paesaggi e la compagnia del gruppo.

 

NATURA

Con la sua natura abbondante, una vasta gamma di flora e fauna e la tranquillità offerta dalle colline, il Nagaland è noto per la sua bellezza paesaggistica e le sue ricche tradizioni. Ha ricevuto il nome di "Svizzera dell'Est" e una volta visitato il luogo, capiremo perché. Benedetto dalla migliore topografia, ricco di paesaggi verdeggianti, corpi idrici incontaminati, montagne e valli spettacolari, sarà un piacere guardare fuori dal finestrino durante i nostri lunghi spostamenti.

 
  • Viaggi da solo/a? NESSUN PROBLEMA! Se non trovi nessuno con cui condividere questa esperienza, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: faremo il possibile per sistemarti con una persona del tuo stesso sesso ma se ciò non fosse possibile (perché i partecipanti fossero dispari) e se, per caso, poco prima della partenza il/la compagno/a di camera con cui ti abbiamo abbinato cancellasse la sua adesione al viaggio, dovresti valutare il supplemento singola (indicato alla voce "su richiesta").
  • Sei un/a viaggiatore/viaggiatrice flessibile? TI PREMIAMO! Se, come la maggior parte dei Nomadi Moderni, sei flessibile e desideri evitare ad ogni modo il supplemento singola, cercheremo di aiutarti proponendoti tutte le sistemazioni disponibili al momento della tua iscrizione, compresa la possibilità di condividere la sistemazione con partecipante di sesso opposto. Se anche ciò venisse meno e l’unica opzione possibile risultasse la camera singola, ti sconteremo il 50% del valore del supplemento.

Quando la sistemazione ed il supplemento in singola sono obbligatori?
  • Qualora da parte tua venisse meno la disponibilità di condividere con partecipante del sesso opposto, saremo costretti ad applicarti l'intero supplemento singola indicato
  • Nel caso in cui desiderassi condividere la sistemazione, ma al momento della tua iscrizione ci fosse l'ultimo posto disponibile (con ovvia possibilità di pernottare solamente in singola), dovrai considerare l'intero supplemento singola indicato
  • Trasferimento all'aeroporto di partenza: Viaggigiovani.it e Viaggia con Carlo non si faranno carico del trasferimento (sia via terra sia via aerea) dalla propria abitazione all'aeroporto, ogni viaggiatore sarà libero di scegliere il mezzo più idoneo. Per coloro che dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza con l'auto, consigliamo il sito Parkos.it per confrontare e scegliere uno dei parcheggi disponibili nelle vicinanze. Per coloro che invece dovessero raggiungere l'aeroporto di partenza per via aerea, consigliamo di acquistare un volo che abbia almeno 5 ore di margine. In caso di ritardi e conseguente perdita del volo, nè Viaggigiovani.it e Viaggia con Carlo nè la compagnia aerea del tour si faranno carico di eventuali costi aggiuntivi.
  • Ritrovo in aeroporto: a circa 7 giorni dalla partenza invieremo l'email di "convocazione viaggio" con l'indicazione di orario e luogo di ritrovo, indicativamente sempre 3 ore prima della partenza direttamente al desk (banchi check-in) della compagnia aerea utilizzata per il tour.
  • Accoglienza aeroportuale: essendo un itinerario con guida locale parlante inglese, con il gruppo partirà un assistente Viaggia con Carlo dall'Italia, che accoglierà il gruppo all’aeroporto di Milano Malpensa e sarà d’aiuto nella comprensione della lingua (per chi non conoscesse l’inglese) nonché in grado di aiutare con logistica e pasti (contando sempre e comunque sul contributo dei partecipanti).
Per tutto il tour avremo a disposizione jeep private, con autisti che seguiranno l’itinerario come da programma. Ricordiamo che le strade in India sono spesso occupate, oltre che da macchine e pulmini, anche da carri, animali e mezzi di trasporto "fantasiosi". Quindi i trasferimenti possono richiedere tempi di percorrenza superiori rispetto a quelli indicati: prendiamo questa occasione per curiosare fuori dal finestrino ed ammirare i paesaggi che l’India regala! Inoltre, prenderemo un volo interno da Delhi per raggiungere l'India nord-orientale.

Mangiare in India risulta poco costoso. La cucina indiana è ricca e raffinata, molto apprezzata dagli estimatori delle pietanze piccanti. Ci teniamo a sottolineare che ristoranti e hotel non presentano una sezione menù per intolleranti, ma in India la cucina è varia quindi riuscirete sicuramente a trovare pietanze soddisfacenti.

  • Pasti inclusi: in questo tour in India sono incluse tutte le colazioni, così come un paio di pranzi e qualche cena
  • Pasti non inclusi: per i pasti non inclusi la guida ci consiglierà generalmente locali semplici e tipici per rispondere alle esigenze di ogni viaggiatore, ma talvolta dovremo adattarci perché non sempre sarà possibile. Tutte le bevande ai pasti sono da intendersi sempre escluse. Ognuno pagherà i pasti e le proprie bevande in maniera autonoma, perché con i Nomadi Moderni non esiste alcuna cassa comune. Per un pranzo semplice si può spendere tra i 350-750INR, ma non è difficile trovare qualcosa anche a 75-200INR (praticamente 1-2); nei ristoranti più elegenti con miglior servizio si può spendere tra i 650-1.500INR per un pasto molto completo e vario. Le bevande analcoliche rigorosamente in bottigliette di vetro costano intorno ai 45INR, la birra e gli alcolici, più difficili da trovare, costano intorno ai 200-500INR
  • Intolleranze o allergie: ricordiamo di segnalarci eventuali intolleranze alimentari o esigenze particolari, in modo da poter avvisare la guida e la compagnia aerea
Per questo tour è prevista una guida locale parlante inglese, che ci condurrà per le innumerevoli bellezze di questo paese. Dall’Italia partirà anche un assistente Viaggia con Carlo che sarà d’aiuto nella comprensione della lingua (per chi non conoscesse l’inglese) nonché in grado di aiutare con la logistica dei pasti (contando sempre e comunque sul contributo dei partecipanti).
  • Budget: per questo viaggio in India consigliamo come budget totale circa 350/400 ed in questa cifra consideriamo i pasti non compresi nella quota, le bevande, le mance e le eventuali spese personali in loco, come i souvenir. Consigliamo di portare Euro (da cambiare poi all'arrivo) o prelevare con la carta di credito (Visa o Mastercard), anche se non sono accettate ovunque
  • Mance: per Viaggigiovani.it lasciare la mancia per il servizio svolto è sempre buona educazione; consigliamo almeno 80€/persona per tutta la durata del tour. Poiché la guida provvederà ad anticipare le mance a tutte le figure che incontreremo durante il viaggio (facchini, personale attività, etc.), sia per praticità sia perché sta diventando sempre più usanza per i viaggi in India, l’importo indicato sarà da consegnare a inizio viaggio alla guida in loco, che a sua volta lo suddividerà equamente, inclusa la sua parte e quella dell’autista, in base alla mansione di tutti i collaboratori presenti durante il tour
  • Nessuna cassa comune: con Viaggigiovani.it la cassa comune non è obbligatoria, i partecipanti potranno scegliere in autonomia se condividere o meno alcune spese in loco

Di seguito una panoramica dei costi in India:
  • Tazza di tè (chai) = 25-150INR
  • Bottiglietta di acqua (0,33 L) = 10-25INR
  • Caffè al bar = 40-300INR
  • Lattina di Coca Cola (0,33 L) = 20-60INR
  • Birra nazionale alla spina (0,5 L) = 100-325INR
  • Birra importata (bottiglia da 0,33 L) = 200-500INR
  • Pasto semplice in ristorante economico = 100-500INR
  • Pasto da tre portate in un ristorante medio (per due persone) = 690-3.000INR
  • Bagaglio: per questo tour in India, rispettando le franchigie imposte dalla compagnia aerea (si veda "compagnia aerea e bagaglio" alla voce "prezzi e partenze"), consigliamo una valigia o zaino capienti come bagaglio principale da stiva, più uno zainetto comodo per le escursioni giornaliere
  • Abbigliamento: il clima in autunno, in questa zona dell’India, è molto piacevole, con temperature tra i 16°C e i 28°C. Ci potranno essere alcune escursioni durante il viaggio con qualche grado in meno, considerata l’altitudine raggiunta. Ci permettiamo di consigliare vivamente abiti comodi e freschi, oltre che cappellini ed occhiali da sole. Da considerare indumenti tecnici e traspiranti, k-way compreso. Non deve mai mancare una buona felpa, soprattutto per i tanti momenti dei pasti all’aperto, mattino e sera, così come delle buone scarpe da hiking o scarponcini da montagna. Ricordiamo che in alcuni luoghi di culto occorre togliersi le scarpe (quindi consigliamo dei calzini) e le donne devono portarsi una pashmina per coprirsi il capo

Per ulteriori informazioni su abbigliamento e cosa portare con sè, si veda la Scheda Tecnica del viaggio.
  • Passaporto: per recarsi in India è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di presentazione della domanda di visto e con almeno 2 pagine consecutive libere da altri timbri o annotazioni nella sezione riservata ai visti di ingresso
  • Visto: per recarsi in India è necessario il visto d'ingresso da ottenere prima della partenza sul sito ufficiale dell'India Visa Online. In fase di compilazione, è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, di una fototessera digitale a colori (max 1 mega) e dell'indirizzo del T.O. indiano e di Viaggigiovani.it, organizzatori del viaggio. Il visto turistico indiano valido 30 giorni costa 25$ e può essere pagato solamente con carta di credito

SPECIFICHE VISTO
  • Preghiamo di non procedere in alcun modo alla richiesta del visto prima di nostre ulteriori istruzioni
  • Il costo per la richiesta del visto della durata di 30 giorni tramite Viaggigiovani.it è di 60
  • Il visto ha una validità di 30 giorni dalla data di emissione, quindi è necessario arrivare in India entro 30 giorni dall'approvazione (è consigliabile procedere con la richiesta non prima di 20 giorni dalla partenza, per evitare appunto che scada). Una volta arrivati in India, inizia il conteggio dei 30 giorni della validità del visto

Per approfondimenti si legga l'articolo "Novità visto India" sul nostro blog.

IMPORTANTE
In ogni caso i viaggiatori provvederanno, prima della partenza, a verificare l'aggiornamento dei propri documenti presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero telefonico 06 491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più viaggiatori potrà essere imputata all'organizzatore. Lo staff di Viaggigiovani.it è sempre e comunque a disposizione.

Occorre sempre attenersi ad alcune indicazioni preventive nonché mantenere una corretta igiene personale. Il primo consiglio è quello di non bere acqua se non imbottigliata, meglio ancora se addizionata di anidride carbonica (accertandosi sempre della effettiva chiusura del tappo) ed evitare di consumare verdure crude e frutta non sbucciata.

  • Vaccinazioni obbligatorie: non ci sono vaccinazioni obbligatorie per recarsi in India
  • Vaccinazioni facoltative: in ogni caso, per le vaccinazioni facoltative, è sempre meglio contattare il proprio medico di fiducia o l’ASL locale
  • Moneta: l'unità monetaria ufficiale in India è la rupia indiana (INR), divisa in 100 paisa. Vi sono banconote da 5, 10, 20, 50, 100INR e monete da 1, 2 e 5INR
  • Pagamenti e cambio valuta: la valuta più facilmente convertibile è l'Euro, ma viene normalmente accettato anche il Dollaro americano. È consigliabile cambiare il denaro presso gli alberghi, dove viene applicata una commissione o presso le banche e gli uffici di exchange nelle principali città indiane. Le carte di credito sono accettate nei negozi, negli alberghi e nei centri di maggior interesse turistico. Una volta arrivati in India, la guida ci aiuterà nell’operazione di cambio valuta. Consigliamo di portare almeno 250 in contanti e di verificare che la vostra carta di credito e/o bancomat siano attivati per l’estero e funzionanti
  • Sportelli Bancomat: consigliamo di utilizzare il Bancomat per prelevare i contanti dagli sportelli automatici (contattare la vs Banca e chiedere se la vs carta sia abilitata per i paesi extraeuropei)
  • Chiamare dall'India verso l'Italia: comporre 0039, seguito da prefisso della città italiana con lo zero iniziale + il numero desiderato
  • Chiamare dall'Italia verso l'India: comporre 0091 seguito dal prefisso della città (New Delhi 11, Mumbai 22, Kolkata 33) + il numero desiderato
  • Rete mobile: in tutte le città indiane esistono telefoni pubblici (chiamati STD e ISD) con operatore, conta scatti e pagamento in contanti. Le schede telefoniche per i telefoni pubblici non sono utilizzate. Un minuto di conversazione dall'India all'Italia costa circa 40INR (meno di 1). Telefonare dagli alberghi può costare invece fino a 4 o 5 volte di più. Su tutto il territorio nazionale i cellulari funzionano regolarmente. La copertura non è totale nelle regioni desertiche e nelle valli himalayane più remote
  • Internet: nelle città principali e nei centri più importanti la connessione wi-fi e internet caffè è rintracciabile senza problemi. Nelle piccole città, nelle aree isolate e nei villaggi rurali la copertura potrebbe essere peggiore, se non assente
  • Corrente elettrica: la corrente elettrica in India è di 230 volt e la frequenza a 50 Hz. A volte si trovano prese simili alle nostre, ma a volte non funzionano le spine con la presa terra (spinotto centrale)
  • Adattatore? Sì! In India è consigliato munirsi prima della partenza di un adattatore, anche se in alcuni hotel è possibile appunto trovare prese di tipo C, come quelle italiane

 

 

Viaggigiovani.it | Le esperienze dei nostri #nomadimoderni

viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Untitled Box