­

Scoprite le perle nascoste tra le sorgenti termali islandesi, esplorando zone e ammirando paesaggi sconosciuti ai piu'

Laguna Blu Islanda? No, grazie! Per carità, piace tanto anche a noi, ma la verità è che l'Islanda è piena di sorgenti termali, alcune davvero interessanti e di certo meno affollate e costose della Blue Lagoon.

Molti si chiedono cosa vedere in Islanda, dato il grande numero di bellezze naturali che il suo territorio offre. Ci sarebbe l'imbarazzo della scelta e capire quali attrazioni includere nel proprio itinerario di viaggio (soprattutto quando è il primo) può diventare un'ardua impresa! L'Islanda incuriosisce, affascina e ammalia. E' maggiormente conosciuta per via del potente Geysir (da cui prendono il nome tutti i fenomeni di questo tipo, i geyser, appunto), per i ribollenti vulcani come il Vatnajökull, le cascate come la imponente Gullfoss, le spiagge nere e i bellissimi fiordi frastagliati. Sarebbe impensabile stilare una lista di tutte le cose meravigliose che un viaggio in Islanda può regalare e potremmo risultare banali e ripetitivi. Ecco quindi una (calda) novità: un elenco delle migliori sorgenti termali d'Islanda, una chicca che non dovrebbe mancare nelle vostre esplorazioni di questa magica terra.

Lista delle migliori sorgenti termali d'Islanda secondo Viaggigiovani.it:

 

6. Reykjadalur, il premio dopo la camminata

Questa sorgente termale si trova ad una breve camminata dalla città di Hveragerði, a 40 minuti di macchina da Reykjavik. Questa camminata verso la sorgente offre ottime vedute sulla costa. Passerete vicino a pozze di fango ribollenti e vapore che sale da sfiati nascosti nel terreno, per raggiungere la valle dove potrete immergervi nel fiume. Ci sono alcuni divisori dove cambiarsi e, per accedervi, passerelle di legno che ricoprono il fiume da entrambi i lati.

Indicazioni per raggiungere Reykjadalur

 
Reykjadalur
 

Credit:

Nuno Antunes
 

5. Seljavallalaug, la nascosta

Nascosta in profondità alla base del grande vulcano Eyjafjallajökull c’è Seljavallalaug, una piscina artificiale alla quale si può accedere solo a piedi. Spesso tralasciata dalle persone che viaggiano verso sud, questa piscina è isolata e circondata da bellissime colline che vi faranno sentire come se foste nel bel mezzo del nulla. Per arrivarci, prendete la strada 242 dalla circonvallazione e fermatevi nel parcheggio alla fine della strada. Da qui ci vogliono 20 minuti di camminata per arrivare alla piscina.

Indicazioni per raggiungere Seljavallalaug

 
Seljavallalaug
 

Credit:

Michael James
 

Volete scoprire le meravigliose sorgenti termali d'Islanda? Unitevi a noi per un viaggio rigenerante in Islanda

 

4. Hellulaug, la piccola

Annidata sulla costa del fiordo Vatnsfjörður c’è questa bellissima e naturale piscina situata su una spiaggia rocciosa. Godetevi l’acqua a 38°C circa, mentre ammirate la vista sull’oceano. Vatnsfjörður si trova nell'area dei fiordi occidentali, una regione dell’Islanda che spesso viene trascurata poiché non giace sulla principale circonvallazione. Questa piccola piscina è situata vicino alla città di Flókalundur e possiede un piccolo parcheggio all’entrata.

Indicazioni per raggiungere Hellalaug

 
Hellulaug
 

Credit:

Doruk Yemenici
 

3. Grettislaug, la tonda

Apparentemente alla fine del mondo sulla costa settentrionale dell’Islanda c’è Grettislaug. Questa piscina è famosa per le saghe islandesi. Il celebre fuorilegge islandese Grettir Ásmundason nuotò per 7 chilometri verso le sponde della Drangey Island, situata nel centro di Skagafjörður, e si immerse nelle acque a 42°C di questa umida piscina per recuperare le sue forze. Grettislaug si trova a 40 chilometri a nord della principale circonvallazione. Per arrivare qui, partendo da Varmahlið, prendete la strada 75 e poi la 748. L'entrata è a pagamento (solo 4 euro a persona) e ne vale senza dubbio la pena.

Indicazioni per raggiungere Grettislaug

 
Grettislaug
 

Credit:

Sebastian Denecke
 

2. Viti, l'immensa

Per avere l'ultima parola sulle nuotate in sorgenti termali isolate, viaggiate verso gli altipiani orientali dell'isola e il paesaggio selvaggio della caldera vulcanica Askja. Viti, che significa 'inferno' in islandese, è un cratere vulcanico pieno di acqua blu lattiginosa a temperature che oscillano tra 20-60°C. Il vulcano Askja ha devastato e modellato il paesaggio circostante quando ha eruttato, rendendo quest'ultimo uno dei luoghi più spettacolari dell’Islanda. Questa piscina geotermica è accessibile solo per mezzo di veicoli a quattro ruote motrici e in estate, a causa di condizioni meteorologiche e condizioni stradali pericolose della stagione invernale. Vi consigliamo di unirvi ad un tour; le guide, esperte e ben informate, vi faranno arrivare in sicurezza.

Indicazioni per raggiungere Viti

 
Viti
 

Credit:

Rafa Baena
 

1. Landmannalaugar, la nostra preferita

Landmannalaugar è senza dubbio la nostra preferita, per questo le abbiamo dato il primo premio. E' sufficiente una veloce occhiata ai suoi dintorni per innamorarsene. Questa piscina geotermica è situata sugli altopiani islandesi e viene riscaldata fino a raggiungere la temperatura ideale di 36-40°C. Circondata da un campo di lava vecchio 500 anni e da montagne che cambiano colore con il movimento del sole, è un luogo veramente unico per godersi l'animo selvaggio dell'Islanda. Da questa zona degli altopiani è possibile accedere a escursioni attraverso un paesaggio teatrale, e ci sono un campeggio e alcune sistemazioni in cabina in loco. L'area è accessibile solo per mezzo di veicoli 4x4, quindi è necessario effettuare un tour o noleggiare una macchina per conto vostro.

Indicazioni per raggiungere Landmannalaugar

 
Landmannalaugar
 

Credit:

Jon Flobrant

Se vi è venuta voglia di un viaggio in Islanda... vi capiamo perfettamente! Non si può resistere al fascino del grande Nord, soprattutto quando ci invita a rilassarci in una sorgente di acqua calda, mentre ammiriamo un paesaggio mozzafiato, che non si può trovare in nessun altro posto al mondo.

Viaggi in Islanda. Alla scoperta di fiordi, vulcani, geyser, cascate e sorgenti termali unici al mondo

Con Viaggigiovani.it si possono scegliere numerose proposte di viaggio in Islanda, tutte con un unico comune denominatore: soprendere il viaggiatore.
 
Self Drive
Islanda Completa | Viaggi su Misura

Islanda Completa Viaggi su misura

I fiordi dell'Ovest, Reykjavik, Akureyri. Viaggio in Islanda all'insegna dell'avventura

 

 
Self Drive
Islanda Classica | Viaggi su Misura

Islanda Classica Viaggi su misura

Akureyri, Vik, Gullfoss, Reykjavik. Tuffatevi in un'avventura mozzafiato tra vulcani, cascate e geyser

Fonte:

Intrepid Travel
viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.