­

Alla scoperta della metropolitana di Mosca dove fascino ed eleganza si snodano tra i sotterranei della capitale russa

Avrai sentito sicuramente parlare del famosissimo Cremlino, della Piazza Rossa e della Cattedrale di San Basilio. Siamo a Mosca, città magnificamente cupa, che detiene piazze, viali e quartieri di particolare interesse. Come ogni metropoli, anche le cose da vedere a Mosca sono numerose, ma a differenza di tante altre, il fascino della capitale della Russia è sia in superficie che... sotterraneo! Il sistema di metropolitane di Mosca è a tutti gli effetti un museo (quasi) segreto, dove sfarzo ed eleganza regnano ad ogni fermata.

Per la bellezza storico-architettonica delle sue stazione, la metropolitana di Mosca, considerata una delle più affascinanti al mondo, è inserita negli itinerari di viaggio da un gran numero di turisti e curiosi che vogliono approfondire la storia di questo simbolo di Mosca. Visitare Mosca e non scoprire il fascino della sua metro durante un viaggio in Russia sarebbe veramente un peccato, per questo abbiamo elaborato una guida completa che ti permetterà di scopire tutto (ma proprio tutto) della famosa metropolitana di Mosca.

 
Binari metro Mosca
 

Credit:

Gus Kovac on Unsplash
 
 
 

Metropolitana Mosca, qualche cenno storico

I primi progetti per la costruzione della metropolitana di Mosca vengono datati fine ‘800 ma solo nel 1931, durante la dittatura di Stalin, si dà ufficialmente il via alla realizzazione della prima linea, che viene aperta al pubblico quattro anni dopo. Il nome iniziale della metropolitana è dedicato allo statista sovietico Lazar Kaganovich, ma successivamente nel 1955 viene cambiato e ribattezzato in onore di Lenin. I lavori di estensione della metro di Mosca continuarono nel corso degli anni raggiungendo una lunghezza di circa 386 km. Ad oggi la metropolitana è costituita da 15 linee e 269 stazioni, ed è in continua espansione. Dopo Tokyo, Seoul e Pechino, quella di Mosca è la metropolitana più trafficata al mondo, e al pari di queste è un esempio mondiale per puntualità e pulizia.

 
Entrata Metro Mosca
 

Credit:

Sergey Rodovnichenko on Unsplash
 

Le stazioni della metropolitana di Mosca

Passeggiando per le stazioni della metropolitana di Mosca ti essere all'interno di palazzi d’epoca: alcune stazioni ricostruiscono la sala di teatri dalla sublime eleganza. Affreschi, dipinti, murales, arazzi colonne in marmo e lampadari suntuosi costituiscono la decorazione di questi spazi, un vero museo che si snoda nei sotterranei di Mosca. Ma non tutte le stazioni sono uguali, tanti sono gli stili artistici presenti, dall’art déco ai tratti neoclassici, per poi sfociare nello stile socialista composto da tratti eleganti ma “rigidi e severi”; molta simbologia richiama il comunismo, dalla rappresentazione dei suoi esponenti principali a raffigurazioni di momenti storici. Altre stazioni invece sono caratterizzate da tratti più moderni ma senza mai perdere fascino e stile.

Ben 45 fermate della metro di Mosca sono considerate patrimonio artistico della Russia e riconosciute internazionalmente per il loro splendore. Le stazioni con maggior valore artistico e bellezza sono situate sulla linea marrone (o linea 5) ma anche sulle linee verde scuro e blu, rispettivamente la linea 2 e 3. Per i più curiosi, giornalmente si effettuano visite guidate in diverse lingue.

Ecco di seguito, le più affascinanti stazioni della metropolitana di Mosca secondo Viaggigiovani.it:

 

Komsomolskaya

Considerata una delle stazioni più eleganti, alla fermata Komsomolskaya ti sembrerà di entrare in un lussuoso palazzo dallo stile staliniano, dove lampadari, arcate in marmo, mosaici e dipinti di guerrieri russi adornano l’ambiente. Dedicata alla libertà della Russia e alla sua indipendenza, Komsomolskaya è una stazione obbligatoria.

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Komsomolskaya, intersezione linea marrone (5) e linea rossa (1)
 
Komsomolskaya
 

Credit:

Juan R.Ruiz on Unsplash
 

Novoslobodskaya

Le vetrate colorate caratterizzano la straordinaria bellezza di Novoslobodskaya. Le sue composizioni geometriche rappresentano musicisti, agronomi, architetti famosi in tutta la Russia. Le rifiniture in oro abbelliscono ulteriormente la stazione, accrescendone lo sfarzo.

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Novoslobodskaya, linea marrone (5)
 
Novoslobodskaya
 

Credit:

Mariusz Kluzniak on Unsplash
 

Se ti abbiamo gia' convinto, scopri con noi Mosca e la Russia

 

Mayakovskaya

Stazione dall’inconfondibile stile art déco, Mayakovskaya si contende il podio tra le stazioni più belle al mondo, caratterizzata da marmi color bianco e rosa e dai mosaici futuristi riposti sul soffitto. A parer nostro merita assolutamente una visita.

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Mayakovskaya, linea verde (2)
 
Mayakovskaya
 

Credit:

HarveyDxb on Unsplash
 

Teatralnaya

La fermata di Teatralnaya è caratterizzata da rilievi di porcellana di una sublime bellezza. Questa stazione è molto frequentata perché porta direttamente al centro di Mosca: da qui potrai raggiungere facilmente il teatro Bolshoi, famoso a livello mondiale per il suo Bolshoi ballet, nonchè il Cremlino, la Piazza Rossa e la Cattedrale di San Basilio.

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Teatralnaya, linea verde (2)
 
Teatralnaya
 

Credit:

валентин паршин on Unsplash
 

Kievskaja

La stazione di Kievskaja celebra l’amicizia e l'unità tra Ucraina e Russia ed è famosa per i suoi mosaici che mostrano la storia tra le due nazioni. Le colonne di marmo e i sontuosi lampadari danno un tocco di ulteriore eleganza. Famoso il ritratto di Lenin situato a fine banchina.

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Kievskaja, intersezione linea marrone (5) con linea blu chiaro (4) e blu scuro (3)
 
Kievskaja
 

Credit:

David Torres on Unsplash
 

Kurskaya

Sede di concerti che si svolgono nella sala circolare, grazie alla sua acustica Kurskaya è il luogo prediletto per artisti di strada che si esibiscono in questa stazione dall’estrema eleganza rendendola così un luogo... magico!

Ⓜ️ Indicazioni Google Maps per raggiungere la stazione di Kurskaya, intersezione linea marrone (5) e linea blu scuro (3)
 
Kurskaya
 

Credit:

Sergey Yeliseev on Unsplash
 

| Leggi anche: Cosa vedere a San Pietroburgo, la citta' piu' incantevole della Russia

 

Acquistare i biglietti per la metropolitana di Mosca

Il biglietto singolo (“edinyj”) ha un valore pari a 55 (più o meno 0.80). Per l'acquisto dei biglietti puoi utlizzare le macchinette automatiche o dirigerti direttamente presso gli sportelli che sono indicati con la parola “KACCA”; i bambini di età inferiore ai 7 anni non pagano il biglietto. Se dovessi trascorrere più giorni a Mosca, ti consigliamo di acquistare la Carta Troika, una tessera ricaricabile che permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici della capitale Russa nella maniera più comoda e veloce. La tessera, acquistabile in qualsiasi stazione metro, alle macchinette automatiche o nei negozi di telefonia ed elettronici, ha un valore di 50 (meno di 1), si ricarica in base alle necessità e grazie al sistema contactless rende più agevole e rapido l’ingresso ai mezzi pubblici. Si può utilizzare anche per i treni che portano in aereoporto.

 
Kacca
 

Credit:

Santiago Rodriguez Vega on Unsplash
 

Come muoversi nella metropolitana di Mosca

All’interno delle stazioni della metropolitana di Mosca potrai trovare e richiedere la mappa della metro, grazie cui sarà molto più semplice orientarsi. Se desideri averla con te prima di partire questo è il link diretto: Scarica la Mappa Metro Mosca.
Anche se la metropolitana può sembrare di difficile utilizzo se non parli o capisci il russo, per ovviare a questo problema ti consigliamo di scaricare la App gratuita "Yandex Metro" (Versione Android / Versione iOS). La comodità di questa applicazione è che funziona offline tracciando il percorso più opportuno da effettuare da un punto all’altro della città.

 

Scopri il fascino della metropolitana di Mosca con un nostro tour

 

Metropolitana Mosca: orari e internet

La Metropolitana di Mosca è aperta tutti i giorni, 365 giorni all’anno, l’orario è dalle 5:30 di mattina fino all’una di notte.
Nella maggior parte dei vagoni della metropolitana di Mosca potrai collegarti a Internet grazie al Wifi gratuito, mentre nelle stazioni la maggior parte delle volte non riuscirai a collegarti vista la scarsa segnale del cellulare nei sotterranei.
 
 

Curiosita' sulla metropolitana di Mosca

  • Si racconta che durante una delle sedute di pianificazione e progettazione della metropolitana di Mosca Stalin avesse appoggiato la tazza di caffè che stava sorseggiando sulla cartina del progetto. Il segno che lasciò la tazza risvegliò la creatività dello stesso Stalin che richiese ai progettisti di creare la linea della metro di forma circolare. Anche il colore marrone si suppone derivi dal colore del caffè.
  • Durante la seconda guerra mondiale alcuni tunnel e fermate servirono come rifugio e nascondiglio durante i bombardamenti, anche alcune riunioni importanti tra Stalin ed i generali dell'esercito avvennero nei sotterranei della metro di Mosca.
  • Una delle stazioni della metropolitana è dedicata a Roma, in questa fermata potrai ammirare la riproduzione della Bocca della Verità insieme ad altri simboli della capitale romana.
  • I vagoni della metropolitana di Mosca si alternano tra nuovo e antico. Quelli più vecchi sono ancora pavimentanti in legno mentre i più moderni sono dotati di ogni comfort.
 
Stazione Metro Moderna
 

Credit:

Richard Pomella on Unsplash
 

Consigli da Nomadi Moderni sul sistema Metropolitane Mosca

  • Nella metropolitana di Mosca, anche per gli stessi abitanti della città, è molto facile confondersi a causa dell’omonimia delle stazioni o comunque alla similitudine dei nomi. Controlla sempre con anticipo la fermata in cui devi scendere, in questo modo eviterai di perdere tempo tra cambi o spiacevoli inconvenienti.
  • La stazione Aeroport... non porta a nessun aeroporto, come ogni viaggiatore potrebbe intendere. Questa stazione in realtà prende il nome da un ex campo aeronautico sperimentale della zona. Per raggiungere gli aeroporti della capitale, situati al di fuori del centro, bisogna prendere i treni Aeroexpress in una delle seguenti stazioni: Belorusskaja, Kievskaja e Paveletskaja.
  • Per visitare in tranquillità le fermate della metropolitana e non restare intrappolati nella congestione delle ore di punta ti raccomandiamo di visitare la Metropolitana di Mosca dalle 11:00 di mattina alle 15:00/16:00 di pomeriggio, così eviterai di rimanere imbottigliato tra la folla e goderti in tranquillità gli splendori della capitale.
  • In Metropolitana quando vedi una signora anziana salire sul vagone cedile gentilmente il posto. Per noi potrebbe essere solo un atto di gentilezza ma in Russia è una vera e propria prassi, infatti, non cedere il posto alle "babushki", così vengono chiamate le nonnine russe, è visto non solo come maleducazione ma come un'offesa, che potrebbe causare irascibilità o addirittura insulti.
  • Controlla sempre non solo il colore della linea ma anche il numero, visto che alcuni colori potrebbero essere sbiaditi o confusi.
  • Ultimo consiglio da Nomade Moderno: le scritte delle fermate sono per lo più in cirillico, solo le stazioni più turistiche a volte hanno la traduzione in inglese; gli annunci vocali all’interno dei vagoni sono in russo, ma porgi orecchio perché solitamente una voce maschile annuncia le fermate che si avvicinano al centro di Mosca mentre una voce femminile le stazioni che si allontanano dal centro. A scanso di equivoci ti ri-consigliamo di scaricare la App gratuita Yadex Metro.
 
Metro Mosca
 

Credit:

Equinoxtvs on Unsplash
 

 

Svelate tutte le informazioni e le curiosità della metropolitana di Mosca. Scrivici se hai qualche altro consiglio, altrimenti... parti con noi per un viaggio a Mosca.

 
 

Per scoprire Mosca scegli un viaggio in Russia di Viaggigiovani.it

 

 

 
Russia Original | Tour Piccoli Gruppi

Russia Original Tour Piccoli Gruppi

SAN PIETROBURGO, MOSCA, NOVGOROD. IL MEGLIO DELLA RUSSIA OCCIDENTALE IN UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA NAZIONE PIU' VASTA DEL MONDO

Primavera 2022 | Durata: 9 giorni

Scritto da: Marilena E. Redatto da: Claudio P. Copertina: Shutterstock

viaggi skyline arancio 2020
­

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.cliccando su attiva cookies, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Leggi Attentamente

Info utili ai tempi del C-19

Garanzie, voucher, vantaggi, flessibilità, assicurazioni e coperture.
Scopri tutte le soluzioni che stiamo adottando per i nostri Nomadi Moderni.