­

Infoline +39 0461.1923456

SHOELACES NEW YORK 2018

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Viaggi Evento
 
New York City. The Empire City, the City that never sleeps, the Big Apple, the melting pot, the greatest city on planet earth. NYC è così grande da non riuscire a quantificare i suoi nicknames, da non avere confini, da poter considerare il mondo la propria periferia. La città dai cinque quartieri rappresenta per milioni di persone un polo di attrazione magnetica dal quale non riescono a sfuggire, il corso dei suoi eventi bagna gli argini di qualsiasi storia che l'uomo moderno possa ricordare. In questo viaggio a New York ripercorreremo le tappe storiche della cultura di strada, bagnata da un fiume in piena! Partiamo alla scoperta della città dove tutto ebbe inizio. Negozi diventati impero, strade simbolo, scorci iconici e uno stile irreplicabile. Andiamo a respirare streetculture!

 

SHOELACES NEW YORK | IN BREVE

­ Date di partenza ­ Prezzo | Tasse apt escluse
dal 14 al 20 Febbraio 2018 1.090
­ Partecipanti ­ Durata
Min 15, Max 19 7 giorni
­ Pernottamenti ­ Pasti
5 in Hotel Nessun pasto compreso
­ Trasporti ­ Assistenza
Trasferimenti da/per aeroporti Presenza di Penna Roberto

 

 
­
Consulta l'itinerario del Tour

­
Prezzi e partenze del Tour

­
Scarica il Pdf dettagliato del Tour
­
Info specifiche sul Tour
­
­
COMING SOON

­
Info generali sugli Usa

 

SHOELACES NEW YORK | ITINERARIO

 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto con Roberto Penna. Volo, arrivo a NYC e prima passeggiata esplorativa.

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

Chinatown

­IN PROGRAMMA
Esplorazione lower east side Manhattan, tra Chinatown, Soho, Tribeca, Little Italy e il Greenwich Village. Tra i simboli dell’architettura newyorkese e le icone della pop culture americana avremo un occhio di riguardo per la rosa di store a disposizione: Supreme, Palace, Stadium Goods, NikeLab, Unique Hype, Kith, Round Two e Bape tanto per citarne alcuni.

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

Central Park

­IN PROGRAMMA
Una giornata tra l’undicesima e la sessantesima strada: musei d’arte, Central Park, i grattacieli simbolo di New York e la Fifth Avenue. Questa volta sarà il turno di Flight Club, Flight 23, il nuovissimo Foot Locker di Time Square, l’NBA store, Nike Town, Apple store, Barneys e Dover Street Market.

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

Street NYC

­IN PROGRAMMA
La fotografia è indubbiamente una parte fondamentale del fashion world, che tu sia un autodidatta alle prime armi o un fotografo professionista New York saprà sedurti diventando una modella perfetta. Tre le categorie: fashion, street e architecture. Le tre singole foto migliori per tema e la best pic generale si aggiudicheranno premi messi in palio dal nostro sponsor.

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

Manhattan

­IN PROGRAMMA
Ora tocca a te stare davanti l’obiettivo: un fotografo professionista ci accompagnerà in tre locations simbolo della street e fashion culture newyorkese e il modello sarai tu. Alla fine della giornata saprai cosa postare sul tuo Instagram… ne siamo certi!

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

Wall Street

­IN PROGRAMMA
Percorreremo a piedi un anello tra la parte più a sud di Manhattan e il cuore di Brooklyn. Da Wall Street e il suo toro fino a Williamsburg e il suo museo a cielo aperto: Brooklyn Bridge, Brooklyn Bridge Park, Fulton Street e Williamsburg passando per il neo-inaugurato Supreme Brooklyn Store, Kith e i tipici negozi sparsi lungo Fulton. Chiuderemo l’anello percorrendo il Manhattan Bridge per uno sguardo mozzafiato su Manhattan e il Brooklyn Bridge.

­PERNOTTAMENTO
Holiday Inn NYC Times Square (o similare)

­IN PROGRAMMA
Ultime ore a NYC e trasferimento privato al JFK intorno alle 16:30.

­PERNOTTAMENTO
A bordo del volo

­IN PROGRAMMA
Arrivo in Italia (come da orario indicato)

 

SHOELACES NEW YORK | PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI!
I ns prezzi non subiranno variazioni legate ad eventuali oscillazioni del tasso di cambio, per agevolare chi prenota con largo anticipo.
­
­
­

Dal 14 al 20 febbraio 2018

1.090tasse aeroportuali escluse

 
  • Tasse aeroportuali: 90 (aggiornate al 31/10/17) | Tasse aeroportuali, scopri come funzionano
  • Imposta di soggiorno NYC
  • Tutte le escursioni, attività ed ingressi
  • Registrazione Esta: 14$
  • Tutti i pasti e le bibite
  • Spostamenti con mezzi urbani
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Supplemento stanza doppia garantita: 90€ a persona
  • Volo di avvicinamento a/r da altre città italiane: su richiesta
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 300.000: 60
  • EK 205 | 14FEB | MILANO MALPENSA NEW YORK | 15.40 19.00
  • EK 206 | 19FEB | NEW YORK MILANO MALPENA | 22.20 11.55 (20/02)

Per questo tour, la compagnia aerea prescelta è la Emirates. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:

  • Bagaglio a mano: 7 kg (56cm x 35cm x 23cm)
  • Bagaglio da stiva: 30 kg

 

 
­

PRENOTA IL TOUR SHOELACES NEW YORK

Iscriviti al viaggio. Sarà il primo passo verso New York City.
­

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedi informazioni. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

 

SHOELACES NEW YORK | APPUNTI DI VIAGGIO

Questo viaggio è aperto a tutti i fanatici - chi più chi meno - di fashion, street, photography e architecture, ma anche per chi da sempre ha desiderato scoprire NYC. Assieme a Roberto Penna potremo scoprire Manhattan e gli store più "cool" della Grande Mela.

NESSUN PROBLEMA!
Se non trovi nessuno con cui condividere questo tour, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: i pernottamenti sono previsti in stanze multiple da 3-4 persone in hotel. Abbineremo quindi, in base al sesso, le persone che viaggiano da sole; non esiste il supplemento singola per questo viaggio.

Se desideri conoscere altri viaggiatori interessati a questo tour oppure già iscritti, rimanere informato sulle nostre offerte per gli Usa, comprese curiosità ed informazioni in generale, iscriviti al Gruppo chiuso su Facebook del Tour Shoelaces New York 2018.

Se invece viaggiate in coppia e desiderate avere la vostra privacy, con un piccolo supplemento (indicato alla voce "su richiesta") potete avere la garanzia di essere sempre sistemati in camera doppia.
In questo viaggio pernotteremo in hotel di categoria turistica, in camere triple/quadruple (2 letti matrimoniali), dotate di servizi igienici, televisione e telefono. Servizio Wi-Fi da valutare in loco. Per chi desiderasse maggior privacy, resta invariata la possibilità di pernottare in doppia (con supplemento indicato).
Per questo viaggio è previsto il trasferimento privato da/per l'aeroporto di NYC alla struttura. Tutti gli spostamenti urbani/extraurbani sono a carico dei partecipanti.
Durante il viaggio, nessun pasto è compreso nella quota di partecipazione. A NYC c'è l'imbarazzo della scelta per mangiare. Solitamente per i pranzi ci si organizza con un pasto veloce; per la cena invece, spesso si preferisce un pasto più tranquillo e completo, con diverse possibilità.

Indicativamente spenderemo per:
  • colazione: fra i 5-8$
  • pranzo: fra i 8-15$
  • cena: fra i 18-30$

Anche le bevande sono da considerarsi sempre escluse.

Per tutto il tour in loco sarà presente un Roberto Penna, sempre a disposizione per rispondere a quesiti e curiosità. Roberto sarà il tuo punto di riferimento sia per gli spostamenti che per l’organizzazione delle attività e seguirà il programma come indicato sul nostro sito.

Con minimo 15 partecipanti, all’aeroporto di Milano Malpensa è prevista un’accoglienza per il gruppo: una hostess consegnerà ai partecipanti i documenti del viaggio, aiutando nelle procedure di check-in.
Come budget totale per le spese in loco non comprese nella quota (pasti, entrate, spostamenti non compresi, souvenir e altre spese di carattere personale) occorre calcolare circa 350€ a persona.
Le temperature a NYC variano molto da stagione in stagione e l'abbigliamento ideale può variare in base alla stagionalità. Per la partenza di Febbraio ci permettiamo di consigliare vivamente abiti comodi ma pesanti, perché potrebbe fare freddo.
Comunque nel complesso non ci sono particolari indicazioni di etichetta, anche se sempre indispensabili delle buone scarpe da ginnastica per le lunghe camminate in città.
Per recarsi negli Stati Uniti sono necessari il passaporto in corso di validità (la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia) ed il permesso elettronico 'Electronic System for Travel Authorization' (eSTA), il cui costo è di 14$ (pagamento con carta di credito). Una volta che si hanno tutti i documenti in mano (Nr. di volo confermato, prenotazioni alberghiere, etc.) è necessaria la registrazione on-line per ogni partecipante.

La conferma arriva dal Bureau of Consular Affairs del Dipartimento di Stato americano, che specifica come i cittadini di Paesi aderenti al programma, ma che abbiano effettuato viaggi in Iran, Iraq, Sudan o Siria a partire dal 1 marzo 2011 non saranno ritenuti più idonei a viaggiare e a essere ammessi negli Stati Uniti. Questi viaggiatori potranno comunque richiedere un visto seguendo la regolare procedura di richiesta presso le ambasciate o consolati. Come precisa la nota di Visit Usa, i viaggiatori che hanno ricevuto avviso della revoca dell’autorizzazione Esta e che non possono perciò viaggiare verso gli Stati Uniti nell’ambito del Vwp, possono comunque viaggiare con un visto non-immigrante valido, rilasciato da un’ambasciata o un consolato degli Stati Uniti. Prima di recarsi negli Stati Uniti, questi viaggiatori dovranno presentarsi presso un’ambasciata o un consolato degli Stati Uniti e sostenere un’intervista per il rilascio del visto sul proprio passaporto.

Anche i minori dovranno essere in possesso di passaporto individuale, non essendo sufficiente né la loro iscrizione sul passaporto dei genitori, né il lasciapassare. Infatti nel caso in cui il minore sia iscritto nel passaporto di uno dei genitori, occorre richiedere il visto, qualunque sia il periodo di soggiorno negli Stati Uniti. Anche i minori dovranno quindi compilare la registrazione on-line.
L'unità monetaria negli Stati Uniti è il Dollaro ($). Per ogni pagamento è consigliata la carta di credito (in particolare le Visa-Mastercard), per i prelievi invece è consigliato il Bancomat (circuito Cirrus o Maestro).
Il prefisso internazionale per chiamare gli Stati Uniti è 001, seguito dal prefisso del distretto e dal numero desiderato, mentre per telefonare in Italia bisogna digitare 011 39 + codice della città senza lo zero + numero di telefono. I telefoni cellulari devono essere Triband per poter funzionare negli Stati Uniti. Il segnale è molto buono quasi ovunque, ma in alcune zone remote alcuni operatori potrebbero non funzionare.

La maggior parte delle sistemazioni del tour prevede il Wi-Fi, quindi potremo comunicare via e-mail, Skype e WhatSapp (modalità da verificare in loco).
La corrente elettrica negli Stati Uniti è di 110 volt. Per usufruire degli apparecchi elettrici europei, predisposti per la corrente elettrica a 220 V, sarà necessario quindi munirsi di un adattatore per le spine americane a sbarrette piatte (sarà possibile comprarli anche in loco al Wal-Mart, K-mart o Radio Shack).

 

­

CALENDARIO PARTENZE TOUR PICCOLI GRUPPI 2017/2018

Consulta il calendario delle partenze e le disponibilità dei tour in piccoli gruppi.

­

Desideri conoscere i tuoi prossimi compagni di viaggio?

Iscriviti al gruppo Facebook del tour al quale parteciperai e condividi le tue emozioni.

­

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi le nostre idee di viaggio. Lo promettiamo: non ti tempesteremo!